Giorno della memoria: Monza ricorda i deportati e le vittime del nazismo
Tags
TG del giorno

“Le immagini della fantasia” tornano a Monza

di Massimiliano Rossin
Conto alla rovescia per “Le immagini della fantasia” 2015 a Monza

Poco meno di un mese di attesa per la nuova edizione della mostra “Le immagini della fantasia” , la rassegna di illustrazione per l’infanzia che si prepara a tornare all’arengario di Monza dopo la chiusura a Sarmede. Il Paese del 2015 è la Scozia, l’ospite d’onore Giovanni Manna.

Deportati, a Monza nasce il Bosco della memoria

di Federica Fenaroli
Deportati, a Monza nasce il Bosco della memoria

Dachau, Esterwegen, Sachsenhausen, Buchenwald, Mauthausen, Neuegamme, Flossenburg. La geografia dell’orrore nazista . Poi ci sono i nomi dei deportati, di chi è tornato e chi no. A Monza, per non dimenticare, nasce il Bosco della memoria.

Arte e narrativa, il premio Carlo Vittone

Arte e narrativa: un premio nel nome di Carlo Vittone

Aperto il bando della prima edizione del concorso in memoria del docente monzese scomparso nel 2013, Carlo Vittone. Due sezioni previste, il tema è il ruolo dell’insegnante come “maestro di vita, maestro di sapere”. Iscrizioni entro la fine di febbraio.

La nuova scultura a Villa contemporanea

di Massimiliano Rossin
“A Former relation”: la nuova scultura a Villa contemporanea

Fino al 14 marzo la collettiva “A former relation” a Villa contemporanea di Monza: la galleria ospita i lavori di artisti nati tra i primi anni Settanta e la fine degli Ottanta. La gallerista Monica Villa: «Sono tra i più̀ attivi e promettenti artisti italiani».

La carica del Cross per Tutti: le foto della prova di Seveso Foto del Giorno La carica del Cross per Tutti: le foto della prova di Seveso