Coronavirus, gli aggiornamenti di lunedì 13 aprile: primi 50 pacchi cibo a Brugherio, nuovi posti degenza Covid a Vimercate e Giussano; il Grand virtual tour del Mibact
Coronavirus Brugherio distribuzione cibo donazioni a famiglie in difficoltà

Coronavirus, gli aggiornamenti di lunedì 13 aprile: primi 50 pacchi cibo a Brugherio, nuovi posti degenza Covid a Vimercate e Giussano; il Grand virtual tour del Mibact

Ora per ora tutti gli aggiornamenti sull’epidemia di coronavirus da Monza e Brianza di lunedì 13 aprile 2020, lunedì dell’Angelo.

Ora per ora tutti gli aggiornamenti sull’epidemia di coronavirus da Monza e Brianza del lunedì dell’Angelo.

Ore 19.30 Per chiudere le feste di Pasqua più diverse della storia recente, si può approfittare del “Gran virtual tour” sul sito del Ministero dei Beni culturali: un viaggio nel patrimonio culturale italiano. Il viaggio inizia QUI (VAI)

Ore 19 Più movimento a Pasquetta a Monza. Aree verdi deserte, diciotto violazioni in città. LEGGI QUI

Ore 18 Sono +81 nuovi casi a Monza e Brianza (3.720). È il dato dell’aggiornamento quotidiano di Regione Lombardia. LEGGI QUI

Ore 17.30 Cavenago di Brianza, Brugherio, Vedano al Lambro e Arcore i Comuni in Brianza che hanno visto al lavoro gli uomini di Cem Ambiente per la igienizzazione delle strade nel giorno di Pasquetta.

Ore 16.30 Uno dei più celebri brand degli alcolici e uno dei principali produttori mondiali di cosmetici insieme nell’emergenza Coronavirus: la Intercos di Agrate Brianza trasforma l’alcol di Campari in gel igienizzante per le mani. LEGGI QUI

Ore 15.30 L’aggiornamento di Regione Lombardia sull’emergenza coronavirus è in programma alle 17.30 circa. Oltre che sui canali istituzionali, si può seguire su www.ilcittadinomb.it

Ore 15 In tempi di emergenza sanitaria il detto “pasqua con chi vuoi” suona un po’ stretto. Il cine-teatro San Luigi di Concorezzo allora dà appuntamento sul web per tenere compagnia durante la giornata di Pasquetta. «Una chiacchierata con Amici lontani e vicini. Ci racconteremo storie antiche e canzoni, testimonianze e risate - dice la presentazione - Supportiamo in questa diretta la raccolta fondi della Caritas Concorezzese per le necessità in questo periodo difficile». L’evento è alle 15.30 ed è qui (clicca)

Ore 14.30 Gli spostamenti della giornata di Pasqua sono stati «il 25%» rispetto a una giornata normale di prima dell’emergenza», come «una normale domenica, a Pasqua abbiamo avuto lo stesso movimento che abbiamo avuto in tutte le domeniche» dell’emergenza. Lo ha detto a Sky TG24 il vicepresidente della Regione Lombardia Fabrizio Sala, parlando dei dati della mobilità nella regione: «È un dato positivo, ricordiamo che anche la domenica i medici vanno al lavoro. È andata bene, sabato eravamo al 32%, era un po’ alto, e venerdì eravamo al 41%, tre punti percentuali superiore alle precedenti settimane».

Ore 14 A Concorezzo consegnati prima di Pasqua i primi pacchi bebè ai nuovi nati del 2020. Nei giorni dell’emergenza sanitaria è arrivato il regalo per Carola, la prima concorezzese nata a Gennaio, e poi gli ultimi arrivati Giulia e Saif. «Grazie alla farmacia comunale Aspecon, a Marco, Camilla e Stefano per aver sostenuto l’iniziativa e grazie alla nostra Protezione Civile che nei prossimi giorni completerà le consegne», commenta il sindaco Mauro Capitanio.

Ore 13 Il 25 aprile quest’anno, nel 75esimo anniversario della Liberazione, va su internet. Il programma di Anpi Monza e Brianza con video, interviste, contributi e consigli di lettura, storie di partigiani e di partigiane per celebrare la giornata senza cortei e in modo virtuale. LEGGI QUI

Ore 12.30 Più di 25 milioni di visualizzazioni per il concerto speciale che Andrea Bocelli ha tenuto nel giorno di Pasqua nel duomo di Milano vuoto. LEGGI e GUARDA QUI

Ore 11.30 All’ospedale di Vimercate dal 15 aprile partono 20 letti di degenza di sorveglianza COVID-19. È un nuovo “reparto” dedicato alla “degenza di sorveglianza” come previsto anche al presidio di Giussano dal 17 aprile. L’area è stata ricavata nel reparto Rosa Bianca. LEGGI QUI

Ore 10.30 Il coronavirus non può fermare la natura: è fiorito il ciliegio selvatico secolare tra Besana in Brianza e Briosco. E quest’anno ha la scorta. LEGGI QUI

Ore 10 Lunedì dell’Angelo, la Pasquetta tradizionalmente giorno di gite fuori porta. E invece quest’anno no: continuano anche oggi i controlli delle forze dell’ordine per far rispettare le disposizioni per il contenimento della diffusione del coronavirus.

Ore 9.30 Il Comune di Brugherio ha optato per i pacchi di cibo anziché i buoni spesa per aiutare i cittadini più in difficoltà. E sabato mattina ha consegnato i primi 50 pacchi alle famiglie che sono entrate in difficoltà a causa del coronavirus. «Circa 150 persone hanno potuto passare una Pasqua diversa. E oggi, proprio oggi, anche se è il lunedì dell’angelo, si stanno preparando i prossimi 50 pacchi alimentari, che saranno consegnati domani mattina ad altre famiglie», ha fatto sapere il sindaco Marco Troiano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA