Cronaca
Storie dei profughi di Cesano Maderno: deejay, studenti, barbieri accolti dalla parrocchia

Storie dei profughi di Cesano Maderno: deejay, studenti, barbieri accolti dalla parrocchia

Sedici giovani nigeriani, tra i 19 e i 29 anni. Sono i profughi arrivati a Cesano Maderno a fine 2014 e accolti dalla parrocchia. Ciascuno con una storia (di deejay, studente o barbiere) e in attesa di essere interrogati da una commissione territoriale per rispondere alla richiesta di asilo.

Storie dei profughi di Cesano Maderno: deejay, studenti, barbieri accolti dalla parrocchia

Sedici giovani nigeriani, tra i 19 e i 29 anni. Sono i profughi arrivati a Cesano Maderno a fine 2014 e accolti dalla parrocchia. Ciascuno con una storia (di deejay, studente o barbiere) e in attesa di essere interrogati da una commissione territoriale per rispondere alla richiesta di asilo.