Basiano, gli staccano la luce

Si attacca a quella del condominio

Gli staccano la corrente, si attacca a quella del condominio: arrestato per furto aggravato di energia elettrica. E’ successo a Basiano, i carabinieri di Vaprio d’adda hanno messo le manette a un uomo, 62enne pensionato, con precedenti per maltrattamenti nei confronti dell’ex moglie.

Milano, arrivano 85 nuovi bus:

verdi e con videosorveglianza

E’ già arrivato a Milano, e inizierà il servizio fra un paio di settimane il primo degli 85 nuovi autobus di colore verde acquistati da Atm, l’azienda trasporti milanesi.

Trezzo, svizzero finisce in manette

Deve scontare un anno di carcere

I carabinieri di Vimercate lo hanno bloccato al casello di Trezzo, mentre viaggiava su una Bmw guidata da un bulgaro. L’arrestato deve scontare un anno di carcere per falso in atto pubblico: è un 50enne svizzero residente a Burago. Pluripregiudicato, è ora agli arresti domiciliari.

Non si fermano all’alt dell’Arma

Varedo, romeni inseguiti e arrestati

Dopo un lungo inseguimento lungo le strade di Varedo, i carabinieri di Desio hanno arrestato due romeni, colpevoli di non essersi fermati all’alt, scappando alla guida di una Volkswagen Polo rubata.

Monza calcio, buona la prima

Due a zero al Brianteo sul Novara

Comincia bene la scalata del Monza verso la serie B,. Nell’anticipo della prima giornata di campionato di Lega Pro ha battuto il Novara allo stadio Brianteo con un secco due a zero. Reti di Walter Zullo al 12° e Francesco Virdis al 92°. Per gli uomini di Fulvio Pea domenica 7 settembre il derby fuori casa col Renate.

A Brugherio ed Arcore i colpi

della “banda delle collanine”

Tra il raggiro e la rapina il passo è breve quando si tratta della banda che da un paio di settimane colpisce tra Monzese e Vimercatese strappando le catenine d’oro dal collo delle vittime. A Brugherio gli episodi registrati sono almeno due, ma un terzo caso si è verificato ad Arcore.

Besana, prende il caffè e gioca

Con un euro vince un milione

L’incredibile vittoria grazie a un “dieci” ottenuto con un’estrazione frequente, con una spesa di un solo euro. Si tratta della seconda vincita più alta del 2014 con il 10eLotto. Ora a Besana è caccia al fortunato vincitore.

Si taglia una mano, sangue in strada

Biassono, multa per imbrattamento

Multa per imbrattamento: è finito nei guai un 27enne russo, residente a Sovico, che nella notte tra martedì 19 e mercoledì 20 agosto, si è tagliato ad una mano con una bottiglia di vetro, perdendo sangue su via Cesana e Villa.

Treni fermi per rissa a Carnate

Botte anche sui binari, tre arresti

Da un urto nel sottopasso si è scatenata una rissa particolarmente violenta che ha imposto un massiccio intervento di carabinieri alla stazione di Carnate nella mattinata di martedì 26 agosto.

Biassono, rapina a suon di pugni

Arrestato ventenne disoccupato

L’aggressione davanti alla Rovagnati di Biassono. Ventenne del paese arrestato per rapina. Deluso dal magro bottino, il rapinatore ha preteso altri soldi ma la vittima è fuggita chiamando i carabinieri.

Carnate, arrestato cinquantenne

La compagna tenta di nasconderlo

L’uomo deve scontare poco più di due mesi. La donna ha cercato di nasconderlo alla vista dei carabinieri tentando di farlo uscire di casa da una porta del garage: denunciata a piede libero.

Movida, Monza meglio di Rimini

Quanti locali destinati agli under 30

A Monza 3,9 locali ogni 100 giovani, a Rimini non si va oltre a 3,1. Il cuore della movida nazionale è sul Lario dove ci sono 6,8 locali ogni 100 under 30. Più che a Milano, Roma, Firenze, Napoli e Bologna.

Giussano, sorpresa in azienda
«Riapriamo il 15 settembre»

Martedì 26 agosto alcuni lavoratori della MatteoGrassi hanno trovato i cancelli dell’azienda chiusi al momento di tornare in produzione: «L’azienda riapre il 15 settembre» hanno letto su un cartello firmato “La direzione”.

Mezzago, pizzaiolo italiano in prova

ruba soldi e buoni pasto al titolare

Pizzaiolo in prova in un locale di Mezzago, di proprietà di un giovane egiziano, ruba soldi e buoni pasto al titolare. Il 21enne italiano, pregiudicato residente a Mezzago è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri della stazione di Bellusco.

Nuove moschee in Lombardia,

la Lega vuole norme più rigide

Dalla Lega Nord in consiglio regionale una proposta di legge che imponga norme più restrittive per la costruzione delle moschee: “sarà la nostra priorità sin dai primi di settembre”, spiega Massimiliano Romeo il brianzolo ed ex assessore alla Sicurezza del Comune di Monza, oggi capogruppo del Carroccio al Pirellone.

SPORT IN BRIANZA
Risultati e classifiche

Orobie

PubblicitàSPM
SPM

al cinema

Vivi Monza e Brianza

Pubblicità

camera di commercio