Monza premia la musica: tutti i vincitori del  Mima 2018
Vasco Rossi Modena Park sabato 1 luglio - FOTO PUBBLICATA SULLA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE DI VASCO ROSSI IL 3 LUGLIO

Monza premia la musica: tutti i vincitori del Mima 2018

Gianna Nannini, Tiziano Ferro e Vasco Rossi sono i tre vincitori del premio Monza Italian Music Awards 2018 nelle categorie votate da pubblico e fans. Sono i nomi che vanno a completare il quadro del primo Mima 2018, l’evento organizzato per celebrare la musica italiana. Tutti i vincitori.

Gianna Nannini, Tiziano Ferro e Vasco Rossi sono i tre vincitori del premio Monza Italian Music Awards 2018 nelle categorie votate da pubblico e fans. Sono i nomi che vanno a completare il quadro del primo Mima 2018, l’evento organizzato per celebrare la musica italiana.

Tiziano Ferro è l’artista maschile dell’anno, Gianna Nannini l’artista femminile, quello di Vasco Rossi è stato il miglior concerto. Poi Negramaro la miglior band dell’anno, Guè Pequeno il miglior artista rap, a Dolcenera va il premio Youtube, Riki è il miglior artista esordiente, i premi come artista alternative a Braschi e Giorgieness, l’I-Days (a Monza l’anno scorso) è stato il miglior festival e Indipendente Concerti è l’agenzia booking dell’anno. Premi speciali a Marracash (premio Ricorreva l’anno, a Morgan per Metallo Non Metallo e all’altro monzese Irama (All music Italia).

LEGGI Monza lancia i Music Italian Award e scommette sul concertone - VIDEO
LEGGI Monza celebra la musica italiana: Riki, Braschi e Irama al premio Mima 2018
LEGGI Monza: ai Mima anche Dolcenera, Giorgieness, ZuiN e Veronica Marchi
GUARDA
Musica, ecco il premio ideato dagli studenti per il Mima 2018: Luna rossa, astronauti, onde sonore

Gran parte dei vincitori del premio della Luna Rossa sarà sul palco dell’autodromo il 20 luglio per la quattro ore di musica presentata da Red Ronnie (anche direttore artistico con MonzaBrianzaEventi) e Francesco Facchinetti. Per Tiziano Ferro, Vasco Rossi e Negramaro sarà ritirato dal management.

Ferro, Nannini e Rossi sono stati votati sul sito del Brianza Rock festival. A designare gli altri vincitori è stata, invece, una giuria composta da musicisti, professionisti del campo musicale e dalla direzione artistica del Mima stesso.

Monza I Days terzo giorno

Monza I Days terzo giorno
(Foto by Fabrizio Radaelli)


Il premio speciale è stato assegnato all’album Metallo non Metallo, secondo album da studio dei Bluvertigo, “perché considerato uno dei più importanti e influenti dischi della storia della musica moderna italiana” spiega la motivazione.

Morgan, front man della band, che fu produttore, arrangiatore e autore di tutti i brani, testi e musiche di Metallo non Metallo, alla notizia dell’attribuzione del riconoscimento ha dichiarato: “Vorrei poter condividere questo premio con gli altri membri del gruppo”.

All Musica Italia consegnerà il proprio premio a Irama, “esempio di giovane artista e cantautore talentuoso, umile e determinato, capace di rimettersi in gioco in diversi contesti, a dimostrazione che il talento supera ogni tipo di etichetta”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA