Musica: il progetto benefico dei Mercanti di Liquore e i Figli Storti, di nuovo “Lombardia” per Emergency contro il covid
Musica Mercanti di Liquore progetto Lombardia

Musica: il progetto benefico dei Mercanti di Liquore e i Figli Storti, di nuovo “Lombardia” per Emergency contro il covid

Esce martedì 4 maggio il “progetto Lombardia” pensato e costruito dai Mercanti di Liquore e i Figli Storti per destinare fondi a Emergency per la lotta al Covid-19. Ricanta il brano storico della band brianzola con ventotto artisti da tutta Italia.

“Lombardia, com’è facile volerti male, di sorrisi non ne fai e ti piace maltrattare. Ma noi siamo i figli storti, nati dentro un’osteria e riusciamo a respirare, pur essendo in Lombardia”. Cantavano così i Mercanti di Liquore una ventina di anni fa e cantano oggi, di nuovo in sella dopo dieci anni di altri progetti.

I Mercanti sono sempre Lorenzo Monguzzi (voce e chitarra) e Piero Mucilli (fisarmonica e tastiere) stavolta senza Simone Spreafico ma insieme a un sacco di amici da tutta Italia. Tantissimi che a metterli in ordine alfabetico sono ventotto da Andy Fumagalli (Bluvertigo), Aimone Romizi (Fast Animal and Slow Kids), Adriano Sangineto fino a Wilko (Rats), passando per Finaz (Bandabardò), Giorgio Canali, Mauro Ermanno Giovanardi, Marta Ferradini. Tutti insieme sono i Mercanti di Liquore e i Figli storti: anime e sonorità diverse, unite per beneficenza. Un tratto di strada partito da lontano, percorso insieme su tante strade anche della Brianza e raccontato in poco più di cinque minuti.

Musica Mercanti di Liquore progetto Lombardia

Musica Mercanti di Liquore progetto Lombardia

È il “progetto Lombardia” pensato e costruito per destinare fondi a Emergency per la lotta al Covid-19.

Esce martedì 4 maggio in formato digitale e in vinile 7” in edizione limitata, la cover cantata dai Figli storti sul lato A e la versione con Marco Paolini sul lato B. Esce per Bagana - B District, la versione digitale è distribuita da Pirames International su tutte le principali piattaforme streaming e di digital download. Il progetto e Emergency si possono sostenere anche con donazione libera al link tracciato del progetto Mercanti di Liquore e I Figli Storti.

«Purtroppo gli effetti del Covid-19 non si fermeranno con i vaccini. Tante, troppe persone sono rimaste vittime della pandemia su più fronti. Emergency è per tutti noi Figli Storti una sicurezza ed il suo impegno nella gestione di questa emergenza sanitaria e sociale é sotto gli occhi di tutti. Grazie a tutti coloro che acquisteranno “Lombardia” da parte dei Figli Storti”», ha detto Lorenzo Monguzzi spiegando il progetto dopo aver annunciato il ritorno dei Mercanti.

«“Lombardia” è una dichiarazione d’amore e odio della band. La regione Lombardia è stata l’epicentro del virus, in Italia e in Europa, dall’inizio della pandemia: con i suoi pregi e difetti, non è altro che uno specchio della situazione in cui si trova oggi il nostro Paese e con questo progetto gli artisti danno voce al concetto di unione attraverso la musica ed il sociale».

Sarà disponibile anche la versione video, realizzata da Kodobeat. L’artwork di copertina è di Andy (Bluvertigo).

I Figli Storti sono: Adriano Sangineto; Aimone Romizi – Fast Animals And Slow Kids; Andy – Bluvertigo; Andrea Scaglia – Ritmo Tribale; Cippa e Paletta – Punkreas; Cisco – Moderna City Ramblers; Davide Romagnoni – Vallanzaska; Diego Potron; Divi – I Ministri; Edda; Edo Sala – Folkstone; Elio Biffi – Pinguini Tattici Nucleari; Emi – Mellowtoy / Wolf Theory; Finaz – Bandabardò; Francesco Moneti – Modena City Ramblers; Giambattista Galli – Sulutumana; Giorgieness; Giorgio Canali; Lorenzo Marchesi – Folkstone; Marco Paolini; Marta Ferradini; Maurizio Cardullo – Folkstone; Mauro Ermanno Giovanardi – La Crus; Omar Pedrini; Sara Piolanti – Caravane Deville; Stefano “iasko” Iascone – Cacao Mental; Wilko – Rats.


© RIPRODUZIONE RISERVATA