Violenze contro la madre di 79 anni, un uomo di Monza allontanato dalla casa
Il comando dei carabinieri di Monza (Foto by Fabrizio Radaelli)

Violenze contro la madre di 79 anni, un uomo di Monza allontanato dalla casa

Due anni di maltrattamenti in famiglia nei confronti della madre di 79 anni: per questo un uomo di 54 anni di Monza è stato allontanato dalla casa in cui viveva con la donna.

Alla fine non c’è la più fatta: troppe le violenze fisiche e psicologiche subite dal figlio che soffre di alcolismo. E allora la donna, 79enne di Monza, dopo due anni ha deciso di denunciarlo. È così che i carabinieri della stazione di Monza hanno eseguito l’allontanamento dalla casa di un uomo, italiano, di 54 anni ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia nei confronti della madre. Il provvedimento stabilisce che non può più vivere nella stessa casa dell’anziana e che non potrà frequentare o avvicinarsi ai luoghi dai lei frequentati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA