Giussano: meningite alla scuola primaria, «profilassi sui compagni e situazione monitorata»
Giussano: scuola primaria via Alessandria (Foto by Attilio Pozzi)

Giussano: meningite alla scuola primaria, «profilassi sui compagni e situazione monitorata»

Caso di meningite a Giussano. Una bambina di quinta elementare, alunna della scuola Carlo Porta di via Alessandria, è ricoverata in serie condizioni all’ospedale Buzzi di Milano. Lunedì incontro informativo con Ats.

Caso di meningite a Giussano. Una bambina di quinta elementare, alunna della scuola Carlo Porta di via Alessandria, è ricoverata in serie condizioni all’ospedale Buzzi di Milano, da domenica. La notizia si è diffusa tra le famiglie domenica sera ed è stata confermata lunedì mattina.

LEGGI Giussano: è fuori pericolo la bambina ricoverata per meningite
LEGGI Sala piena all’incontro con l’Ats

«Di concerto con la scuola – ha spiegato l’assessore all’Istruzione Elisa Grosso – abbiamo chiesto l’intervento dell’Azienda sanitaria territoriale, che, questa mattina, si è recata a scuola per la profilassi sui compagni di classe della bimba. Stiamo tenendo monitorata la situazione per non creare allarmismi. Speriamo che la piccola si riprenda: è il nostro augurio. Insieme alla dirigenza scolastica stiamo facendo tutto ciò che deve essere fatto in questi casi».

Il sindaco Matteo Riva ha annunciato un incontro informativo aperto a tutti: «Alle 14.30 di lunedì, Ats incontra tutti i genitori presso la scuola primaria di via Massimo D’Azeglio. Aperto a tutti per informare dell’accaduto e risvolti e come comportarsi».

La comunicazione del Comune sui social


Federica Vernò

Giornalista de Il Cittadino

© RIPRODUZIONE RISERVATA