Seregno: lunedì 20 gennaio chiude il distaccamento della Polizia stradale, trasferimento a Monza
Il distaccamento della Polizia stradale di Seregno

Seregno: lunedì 20 gennaio chiude il distaccamento della Polizia stradale, trasferimento a Monza

Da lunedì 20 gennaio chiude ufficialmente la Polizia stradale di Seregno e si trasferisce a Monza. La notizia, ufficiale da qualche settimana, è diventata ora esecutiva: nella mattina di mercoledì 15 gennaio, alle 8, è arrivata la notifica di trasferimento agli agenti.

Da lunedì 20 gennaio chiuderà ufficialmente la Polizia stradale di Seregno. La notizia, ufficiale da qualche settimana, è diventata ora esecutiva: nella mattina di mercoledì 15 gennaio, alle 8, è arrivata la notifica di trasferimento agli agenti. Sono in 25 in forza nel presidio di Seregno. Ora andranno tutti a Monza.

A livello operativo non cambierà niente, se non la sede di partenza delle pattuglie, che continueranno a presidiare, principalmente, la Valassina. La decisione ufficiale era stata data lo scorso novembre quando il ministero dell’Interno ha dato attuazione al decreto del capo della Polizia del 25 gennaio 2019 che istituiva la Polizia stradale di Monza e Brianza. Una decisione che ha alla fine comportato la chiusura del distaccamento di Seregno.
Sul territorio, resta invece il presidio di Arcore.

LEGGI «Con la nuova Questura la polizia stradale da Seregno a Monza»
LEGGI
La Polizia stradale di Seregno è di nuovo a rischio

LEGGI Silp Cgil denuncia: «Questura di Monza e Brianza sempre più in difficoltà»
LEGGI Seregno: la polizia stradale chiude nel 2020, ipotesi presidio PolFer


© RIPRODUZIONE RISERVATA