Tokyo 2020: Aceti e Bellò da Giussano alle Olimpiadi, in pista il 30 luglio
Atletica Europei Indoor Torun Vladimir Aceti

Tokyo 2020: Aceti e Bellò da Giussano alle Olimpiadi, in pista il 30 luglio

Giovedì una ampia rappresentanza della squadra di atletica leggera è partita per il Giappone. In volo da Giussano verso Tokyo 2020 anche Vladimir Aceti e Elena Bellò, che da qualche mese si allena in Brianza.

La cerimonia di apertura è alle porte, è ora di andare. Giovedì una ampia rappresentanza della squadra di atletica leggera è partita per il Giappone. In volo da Giussano verso Tokyo 2020 anche Vladimir Aceti e Elena Bellò, che da qualche mese si allena in Brianza.

Il finanziere è partito con i colleghi della 4x400 e della staffetta mista, la vicentina delle Fiamme Azzurre corre gli 800 metri e saranno tra i primi azzurri a scendere in pista già nel primo giorno di gare, il 30 luglio: batterie alle 2.55 ora italiana per gli 800 femminili, alle 13 per la 4x400 mista. Eventuali finali sono in programma sabato 31 (il giorno delle batterie dei 100 metri).

In volo anche Linda Olivieri, Marcell Jacobs, Davide Re, Yeman Crippa, Alessandro Sibilio e Nadia Battocletti.

“Per tutti, è in programma qualche giorno di adattamento al fuso orario (sette ore) alla Waseda University di Tokorozawa che sta già ospitando gli azzurri dell’atletica partiti negli scorsi giorni, ovvero Gianmarco Tamberi, Filippo Tortu, Leonardo Fabbri e Zane Weir, insieme ad altri portacolori dell’Italia Team di varie discipline. Poi, a una manciata di giorni dalle gare, il trasferimento al Villaggio Olimpico di Tokyo”, fa sapere la Fidal, federazione italiana di atletica leggera.


© RIPRODUZIONE RISERVATA