Ciclismo, a Lissone cresce la febbre per la Coppa Agostoni: “A ruota libera” verso la gara
Lissone, Coppa Agostoni: vetrine d'autore (Foto by Elisabetta Pioltelli)

Ciclismo, a Lissone cresce la febbre per la Coppa Agostoni: “A ruota libera” verso la gara

La “Coppa Agostoni” scatta sabato 15 settembre da Lissone. L’attesa per la settantaduesima edizione della classica di ciclismo per professionisti, con regia dello Sport Club Mobili Lissone, è agli sgoccioli e la città brianzola è invasa da un entusiasmo speciale grazie alle iniziative “A ruota libera”. Tra queste anche le tradizionali “Vetrine d’autore”.

La “Coppa Agostoni” scatta sabato 15 settembre da Lissone. L’attesa per la settantaduesima edizione della classica di ciclismo per professionisti, con regia dello Sport Club Mobili Lissone, è agli sgoccioli e la città brianzola è invasa da un entusiasmo speciale grazie a un ventaglio di iniziative che fanno da corredo all’evento sportivo per eccellenza.
Il via ufficioso dell’Agostoni è programmato alle 11.30 dallo stabilimento Cleaf di via Bottego. I protagonisti raggiungeranno da lì il chilometro zero (via Cattaneo, Lissone) punto in cui, alle ore 11.45, verrà dato il via ufficiale alla competizione. Arrivo previsto intorno alle 16.30 in via Matteotti dove si terranno le premiazioni alla presenza delle autorità.

LEGGI Lissone, la Coppa Agostoni raccontata dallo storico vice direttore: «Bugno un buono, Gimondi un duro»
LEGGI Ciclismo: Elia Viviani alza il sipario sulla Coppa Agostoni numero 72 - FOTO

Lissone, Coppa Agostoni: vetrine d'autore

Lissone, Coppa Agostoni: vetrine d'autore
(Foto by Elisabetta Pioltelli)

Anche quest’anno la Coppa Agostoni fa parte del Trittico Regione Lombardia unitamente alla Coppa Bernocchi (organizzazione a cura dell’Unione Sportiva Legnanese) del 16 settembre e alla Tre Valli Varesine (si svolgerà il 9 ottobre), gara della Società Ciclistica Alfredo Binda. Il “Trittico” 2018 sarà presentato a esponenti dei media, autorità e sponsor giovedì 13 settembre alle 11.30 a Palazzo Lombardia.

L’attesa per l’evento sportivo è come detto palpabile a Lissone, città che dallo scorso fine settimana si è colorata e animata con gli eventi di “Lissone a ruota libera” il nuovo format ideato dall’amministrazione comunale per il mese di settembre interamente dedicato alle due ruote in tutte le sue sfaccettature, tutte a ingresso libero.

In collaborazione con lo Sport Club Mobili Lissone, Apa Confartigianato sezione di Lissone, Lissone Commercia, Mnemosyne e Musicoltura, alla città sono infatti proposte iniziative, concerti musicali, mostre ed eventi ludico-sportivi per apprezzare ancor di più il mondo delle due ruote e avvicinarsi al ciclismo epico.

Sabato 8 settembre il via con l’esposizione dei “Trofei d’Autore” nelle vetrine dei negozi del centro arricchiti con allestimenti speciali a cura degli associati di Lissone Commercia. Domenica 9, dalle 10, con partenza da piazza Libertà, si è invece svolta la biciclettata ecologica “Aspettando la Coppa”, curata dallo Sport Club Mobili Lissone e aperta a tutti.

Lissone, Coppa Agostoni: vetrine d'autore

Lissone, Coppa Agostoni: vetrine d'autore
(Foto by Elisabetta Pioltelli)

Venerdì 14, giorno prima della Coppa Ugo Agostoni, il centro città ospiterà due importanti momenti: in piazza Libertà, dalle 17.30, mostra a tema sui “Trofei d’autore”, gli speciali riconoscimenti ai primi tre classificati, e dal pomeriggio, è prevista l’esibizione di gruppi musicali (RockFeller, Binario 440 e 33 Giri) con alcuni brani legati al mondo del ciclismo arricchiti da un’atmosfera di festa che pervaderà tutto il “salotto” della città sino alle 23.30, con negozi aperti ed allestimenti speciali nelle vetrine del centro.
Sabato 15, giorno della Coppa Agostoni, festa sino a sera. Alle 21, Palazzo Terragni ospiterà in particolare “Inchiostri d’amore 2018 Recital Coppi-Occhini”, la storia d’amore tra Fausto Coppi e Giulia Occhini raccontata in un recital teatrale e musicale. Sabato 22, si chiude il mese dedicato al ciclismo col Crit Coppa Agostoni Cinelli. In piazza mercato, dalle 15 fino a sera, biciclette a scatto fisso e assegnazione della maglia tricolore di specialità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA