Vaccini anticovid: seconda dose alle ospiti della rsa La Rovella di Agliate
Carate Brianza: La Rovella seconda dose vaccini Olga Rivolta (Foto by Signorini Federica)

Vaccini anticovid: seconda dose alle ospiti della rsa La Rovella di Agliate

È stata somministrata venerdì 12 febbraio, alla rsa “Suore Infermiere di San Carlo” di Agliate (Carate Brianza), la seconda dose del vaccino anticovid. Destinatarie sono state le 60 ospiti ultranovantenni della villa La Rovella.

È stata somministrata venerdì 12 febbraio, alla rsa “Suore Infermiere di San Carlo” di Agliate (Carate Brianza), la seconda dose del vaccino anticovid. Destinatarie sono state le 60 ospiti ultranovantenni della villa La Rovella.

Carate: rsa La Rovella seconda dose vaccini

Carate: rsa La Rovella seconda dose vaccini
(Foto by Signorini Federica)

«Tutto è andato bene, come del resto alla prima somministrazione del vaccino lo scorso 22 gennaio - dice il dottor Tiziano Camnasio, direttore medico - Anche questa volta la protagonista è stata la Signora Olga Rivolta, 101 anni, compiuti proprio il 22 gennaio. La stessa ha affrontato questo momento con la consapevolezza che la prevenzione può fare la differenza, trasmettendo a tutti una buona dose di ottimismo e di speranza per il futuro».

Il dottore ha voluto ringraziare «le suore e tutto il personale per la preziosa collaborazione, non ultimi l’infermiera Mara Arienti e il team di I-Help di Grezzago, pronto ad intervenire in caso di emergenza».


© RIPRODUZIONE RISERVATA