Sovico: Galli scioglie le riserve, sarà il candidato sindaco del centrosinistra - VIDEO
Galli, al centro, alla presentazione della sua candidatura (Foto by Foto Elisabetta Pioltelli)

Sovico: Galli scioglie le riserve, sarà il candidato sindaco del centrosinistra - VIDEO

Franco Galli, attuale vicesindaco della giunta guidata da Alfredo Colombo, sarà il candidato sindaco per la lista di centrosinistra Uniti per Sovico

Accolto dal fragoroso applauso del numeroso pubblico accorso in sala civica, Franco Galli ha salutato i sostenitori e sciolto le riserve della sua candidatura a sindaco di Sovico per la lista di centrosinistra Uniti per Sovico, col sostegno del Pd. Sabato 9 marzo, l’attuale vice sindaco, 72 anni, si è presentato ufficialmente, introdotto dal primo cittadino Alfredo Colombo.

LEGGI Amministrative 2019, centrodestra unito a Sovico: candidata a sindaco la leghista Barbara Magni

Galli alla presentazione

Galli alla presentazione
(Foto by Foto Elisabetta Pioltelli)

“Grazie a chi ha lavorato in questi anni, a chi ha fatto parte di questo percorso che ci ha portato al governo del paese. Pensiamo di aver fatto un lavoro discreto. Il momento politico non è particolarmente felice per l’aria che tira ma è un handicap che possiamo vincere puntando su due aspetti: proponendo una squadra di governo all’altezza e proponendo un programma convincente che faccia riferimento alla realtà del territorio- afferma Colombo - cercheremo di mettere in campo una squadra vincente anche con forze nuove che mettano capacità, entusiasmo e competenze. Il centrodestra si presenta “minaccioso”, c’è da indossare virtualmente l’elmetto e virtualmente combattere, per farlo c’è bisogno dell’aiuto di tutti”.

Il pubblico alla presentazioneFoto Elisabetta Pioltelli

Il pubblico alla presentazioneFoto Elisabetta Pioltelli

Franco Galli si dice onorato e spinto da spirito di servizio. “Intendo l’impegno politico come servizio concreto alla comunità- afferma- al centro metto la persona. Il mio compito è quello di investire il patrimonio di esperienza maturato negli ultimi due mandati come vice sindaco e investirlo in un terzo mandato. La mia candidatura nasce sotto il segno della continuità, ma abbiamo anche idee nuove, originali e creative. Sarà un programma partecipato e per questo chiediamo a tutti di farsi avanti per sostenere il nostro progetto. Amministrare significa risolvere la quotidianità, nell’interesse di tutti”.

Sorridente, ma anche commosso ( in particolare quando cita la moglie seduta in prima fila) Galli è stato salutato dall’abbraccio di Maria Pia Pozzoli di Uniti per Sovico (“Galli e’ il rappresentante ideale dei nostri valori, competente, ha esperienza e grandi doti umane”) e dal segretario del Pd, Basilio Mascia (“siamo con te”) ma anche da due sindaci, Concetta Monguzzi ( Lissone) e Massimiliano Chiolo ( Verano) che hanno rimarcato la capacità di ascolto e collaborazione di Franco Galli, sempre vicino ai problemi della gente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA