Seregno: interpellanza in consiglio comunale per chiedere più videosorveglianza
Seregno - cartello videosorveglianza

Seregno: interpellanza in consiglio comunale per chiedere più videosorveglianza

Fino al 10 dicembre è possibile presentare richiesta di ammissione ai finanziamenti per accrescere il servizio di videosorveglianza: interpellanza di Ilaria Cerqua, capogruppo di Forza Italia, in consiglio comunale.

Nel consiglio comunale di lunedì 29 novembre, la capogruppo di Forza Italia, Ilaria Cerqua, ha presentato un’interpellanza per chiedere all’amministrazione comunale in carica la possibilità di ottenere contributi per aumentare la videosorveglianza in città e sottoscrivere “con il Prefetto un patto per la sicurezza urbana”, volte a migliorare la percezione di sicurezza dei cittadini e a contrastare ogni forma di illegalità, tanto da favorire l’impegno delle Forze di Polizia per far fronte alle esigenze straordinarie del territorio.

Infatti fino al 10 dicembre è possibile presentare richiesta di ammissione ai finanziamenti per accrescere il servizio di videosorveglianza come da decreto dell’ ottobre scorso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 29 ottobre, che prevede anche la sottoscrizione di un patto per la sicurezza urbana, tra il Prefetto e il sindaco, finalizzato nel rispetto delle reciproche competenze, ad adottare strategie congiunte, volte a migliorare la percezione di sicurezza dei cittadini e contrastare ogni forma di illegalità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA