Seregno, festa in casa con una decina di persone: multa per tutti
Carabinieri

Seregno, festa in casa con una decina di persone: multa per tutti

Domenica a Seregno carabinieri e polizia locale sono intervenuti in una abitazione dopo una segnalazione: era in corso una festa con una decina di persone. Multa per tutti.

Weekend di Pasqua abbastanza movimentato sul fronte dei controlli a Seregno. Sabato scorso, come è ormai consuetudine dopo la maxirissa di sabato 27 febbraio in piazza Vittorio Veneto, è stato predisposto un presidio dell’area centrale, con la Polizia locale che prima si è dedicata all’accertamento del possesso dei requisiti per l’ingresso sul territorio cittadino da parte di chi scendeva dai treni alla stazione ferroviaria di piazzale 25 aprile, senza registrare irregolarità, anche perché l’afflusso è risultato numericamente inferiore al solito, e poi si è concentrata sulla zona a traffico limitato.

La Polizia locale per le vie del centro

La Polizia locale per le vie del centro
(Foto by Paolo Colzani)

Agenti ed ufficiali hanno quindi recuperato in via Formenti, arteria appena all’esterno del perimetro della già citata Ztl, alcuni borsoni abbandonati sul posto da venditori abusivi extracomunitari, che alla vista delle divise sono fuggiti. Il materiale ora sarà distrutto.

Contemporaneamente, gli uomini comandati da Maurizio Zorzetto hanno anche elevato una ventina di ammende, per il mancato rispetto di quanto previsto dal codice della strada.

Domenica, invece, la Polizia locale è intervenuta congiuntamente ai Carabinieri in un appartamento, dove era in corso una festa privata, con la partecipazione di una decina di persone. Tutti i presenti sono stati identificati: l’attività sanzionatoria sarà ora curata dall’Arma dei Carabinieri, che aveva ricevuto la segnalazione di quanto stava accadendo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA