Scuola superiore: la Lombardia decide per la didattica a distanza fino al 24 gennaio
Istituto Hensemberger (Foto by Fabrizio Radaelli)

Scuola superiore: la Lombardia decide per la didattica a distanza fino al 24 gennaio

Regione Lombardia ha annunciato la chiusura delle scuole superiori fino al 24 gennaio con didattica a distanza fino a quella data.

Non il 7 e neppure l’11 gennaio per tornare in classe. Regione Lombardia ha annunciato la chiusura delle scuole superiori fino al 24 gennaio con didattica a distanza fino a quella data. Sfumano ancora una volta i piani di rientro approntati dai dirigenti scolastici nelle ultime settimane con prefettura e provveditorato.

LEGGI Scuola superiore rimandata al 24, Fontana: «Non possiamo permetterci un’altra falsa partenza»

“Preso atto delle valutazioni e delle risultanze di carattere sanitario, connesse all’attuale diffusione del Covid, condivise con il Comitato Tecnico Scientifico lombardo, Regione Lombardia ha assunto l’orientamento di proseguire le lezioni per le scuole secondarie di secondo grado con la didattica a distanza al 100%”, ha comunicato la Regione in una nota giovedì in serata.

“La decisione – prosegue la nota – sarà formalizzata con un’ordinanza e resterà in vigore fino al 24 gennaio”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA