Sagra patronale di Lissone 2021, il programma: divertimento e cultura, non manca proprio nulla
Torna la Sagra di Lissone (Foto by Elisabetta Pioltelli)

Sagra patronale di Lissone 2021, il programma: divertimento e cultura, non manca proprio nulla

Dal ritorno del luna park al mercato con 140 operatori per passare all’omaggio a Ugo Agostoni, a quello a Morricone e “Note d’Autunno”. E poi due eventi al Museo.

Attrazioni, bancarelle, musica e una città in festa per la Sagra patronale. L’amministrazione comunale di Lissone ufficializza il calendario della Festa di Lissone 2021, con novità ed il ritorno (che sta facendo molto discutere) del Luna Park in piazzale degli Umiliati il cui accesso è consentito, da venerdì 16 a lunedì 18 ottobre, solo con Green Pass o tampone negativo.

Sono quattro i fili conduttori che caratterizzeranno il programma della “Sagra di Lissone”: sport, commercio, cultura e divertimento, con ulteriori iniziative di carattere sociale e artistico che si affiancheranno a quelle inserite nel calendario ufficiale.

C’è il Mercato della Sagra. Dalle 8 alle 14 di lunedì 18 ottobre, i 140 operatori del mercato cittadino si sposteranno lungo un percorso che abbraccerà via Don Minzoni e limitrofe al quale si potrà accedere seguendo le indicazioni che verranno fornite sul posto. Dopo lo svolgimento della gara, sabato 23, alle 18, in biblioteca civica si parlerà ancora di Coppa Ugo Agostoni alla presenza di Silvano Lissoni, presidente dello Sport Club Mobili Lissone. Un ritratto sul campionissimo lissonese Agostoni nell’ottantesimo dalla sua scomparsa, oltre a aneddoti e curiosità sulla competizione ciclistica più importante di Lissone.

Le novità 2021 interessano anche la musica: lunedì 18 ottobre, alle 16, in piazza Giovanni XXIII (fronte chiesa prepositurale), l’amministrazione comunale organizza un omaggio a Ennio Morricone con 8 orchestrali che suoneranno alcune delle più note colonne sonore. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili previa esibizione di Green Pass o certificazione di tampone negativo.

La musica resta il filo conduttore di “Note d’autunno”, il concerto a cura di Consonanza Musicale di sabato 23 ottobre, alle 21, all’oratorio di Santa Margherita. Domenica 24, a Palazzo Terragni, si terrà la consegna delle benemerenze civiche, appuntamento che permetterà di consegnare un riconoscimento pubblico a persone, enti e associazioni che hanno reso grande il nome e i valori della città di Lissone. La consegna avverrà durante il Concerto della Sagra, a cura del Corpo bandistico “Santa Cecilia”.

Ottobre terminerà con due eventi al Museo: domenica 24 la conferenza “Ritorno al futuro” con la neo-direttrice Francesca Guerisoli e la storica dell’arte Anty Pansera (ore 16, prenotazione obbligatoria), mentre da sabato 30 ottobre aprirà al pubblico “Festival”, mostra antologica di Francesco Lauretta, con inaugurazione prevista alle 18.


© RIPRODUZIONE RISERVATA