Monza: un Baby pit stop per tutte le mamme alla Villa reale
Monza, Villa reale: l’inaugurazione del Baby pit stop (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza: un Baby pit stop per tutte le mamme alla Villa reale

Inaugurato alla Villa reale di Monza il Baby pit stop: vicino al bookshop della Reggia uno spazio dedicato alle mamme e ai loro neonati.

Tutte le mamme che passano dal Parco e dalla Villa reale possono fare un “pieno di latte” invece del classico rifornimento di benzina: ieri, nella saletta accanto al book shop della reggia, è stato inaugurato il Baby pit stop riconosciuto dall’Unicef che consente di effettuare con tranquillità il cambio dei pannolini e di sfamare i neonati.

Le mamme hanno a disposizione un fasciatoio, una poltroncina gialla e una presa per riscaldare il biberon e, in pochi minuti e in maniera riservata, possono allattare i figli. Il progetto è stato promosso da Letizia Caccavale, presidente del Consiglio per le pari opportunità della Regione e componente del consiglio di gestione della Villa Reale, e realizzato in collaborazione con il Consorzio e Nuova Villa reale. «Questo – ha spiegato ieri – è il primo traguardo tagliato per rendere family friendly il polmone verde: nel luogo simbolo della città mancava uno spazio che rendesse un po’ più semplice la vita ai genitori e mettesse i bambini al centro dell’attenzione. Spero che a breve possano essere collocati più giochi, anche per i piccoli con meno di tre anni, e aree di sosta in alcune strutture ricettive».

L’obiettivo è quello di esportare in altri comuni della Brianza il programma che ieri ha suscitato l’interesse di alcuni sindaci. «Farò da tramite – ha promesso l’assessore alle Attività produttive Massimiliano Longo – con i titolari degli esercizi commerciali affinché possano replicare l’esperienza». «È fantastico – ha commentato la presidente del comitato locale dell’Unicef Maria Luisa Sironi – poter contare su un Baby pit stop in Villa reale» tanto più, ha notato il presidente del Consorzio Pietro Addis, che nel nome richiama il mondo dei motori che ha il suo cuore a Monza. Nei prossimi giorni sarà completata la posa dei cartelli che indicano l’area di sosta per le famiglie, accessibile negli orari di apertura della reggia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA