Monza, l’ufficio Anagrafe e lo Sportello al cittadino traslocano nell’ex Motta in piazza Carducci
Monza, nuovi uffici Punto comune in piazza Carducci (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza, l’ufficio Anagrafe e lo Sportello al cittadino traslocano nell’ex Motta in piazza Carducci

A partire dal 16 giugno gli uffici anagrafe e lo sportello al cittadino del Comune di Monza aprono nella loro nuova sede, ma non è finita qui: l’ex Motta sotto i portici di piazza Carducci diventa un nuovo spazio del municipio nei servizi aperti al pubblico.

A partire dal 16 giugno gli uffici anagrafe e lo sportello al cittadino del Comune di Monza aprono nella loro nuova sede, ma non è finita qui: l’ex Motta sotto i portici di piazza Carducci diventa un nuovo spazio del municipio nei servizi aperti al pubblico.

«Siamo soddisfatti dell’avvenuta realizzazione di questi nuovi spazi, che certamente risulteranno più fruibili per i cittadini. – dice l’assessore alle Opere pubbliche, Antonio Marrazzo , in una nota diffusa dal Comune – Ambienti che avevano precedentemente una funzione commerciale sono stati ripensati per fornire servizi agli utenti, in contesti più aperti alla cittadinanza e in grado di rispondere meglio alle sue esigenze».

Nei prossimi mesi - avverte sempre il municipio - nei nuovi spazi «sarà trasferito anche l’ufficio stato civile che al momento rimane collocato al primo piano del palazzo comunale».

Non cambiano gli orari: anagrafe dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13, giovedì orario continuato dalle 8.30 alle 16.30 e sabato dalle 8.30 alle 12; sportello al cittadino dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13, giovedì orario continuato dalle 8.30 alle 16.30 e sabato dalle 8.30 alle 12; stato Civile (primo piano, piazza Trento e Trieste ): dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12 e il giovedì orario continuato dalle 8.30 alle 16.30.


© RIPRODUZIONE RISERVATA