Monza, le proposte dei corsi di autodifesa al femminile
Corso di difesa al femminile (Foto by archivio/Spinolo Massimo)

Monza, le proposte dei corsi di autodifesa al femminile

Corsi di autodifesa al femminile: a Monza c’è solo l’imbarazzo della scelta. A partire da sabato 28 novembre alla palestra Ronin, dalle proposte della palestra Kobudo Brianza, all’iniziativa di Monza Soccorso il 4 dicembre.

Corsi di autodifesa al femminile: a Monza c’è solo l’imbarazzo della scelta. Sabato 28 novembre, dalle 10 alle 12, alla palestra Ronin di via Savonarola presentazione del corso di autodifesa fisica e psicologica con il criminologo Andreas Aceranti. Nove incontri il sabato mattina fino al mese di maggio dove accanto alle lezioni fisiche si affiancheranno le esercitazione psicologiche per affrontare possibili incontri con stupratori, ladri, stalker o per difendersi dalle aggressioni domestiche. Il corso organizzato alla palestra della storica società monzese di arti marziali costa 300 euro ed è possibile sottoscrivere l’adesione sabato.

Tempo di autodifesa anche alla palestra Kobudo Brianza di via Appiani (all’interno degli spazi del liceo Dehon). Il corso si svolge due volte alla settimana (per un totale di tre ore alla settimana). Il costo è di 160 euro ogni trimestre di lezioni. Inoltre il gruppo sportivo organizza nella sede distaccata alla Cooperativa San Damiano per lunedì 30 novembre (dalle 20 alle 22) la presentazione del corso di autodifesa riservato alle donne.

Infine c’è anche l’iniziativa di Monza Soccorso: il 4 dicembre alle 21 alla Casa del Volontariato di via Correggio presenta il corso di autodifesa con il maestro Marco Visentin, istruttore internazionale di Krav Maga (le tecniche di difesa dell’esercito israeliano) cintura nera. Ingresso gratuito ma prenotazione obbligatoria telefonando al 330 389672 o inviando un’email a info@monzasoccorso.net.


© RIPRODUZIONE RISERVATA