Monza, controlli della polizia locale: multato un artista di strada
Monza polizia locale controlli

Monza, controlli della polizia locale: multato un artista di strada

Controlli della polizia locale a Monza con diversi ordini di allontanamento emessi nei confronti di persone che hanno violato il nuovo regolamento di polizia urbana. Multa e sequestro dell’attrezzatura a un artista di strada.

Controlli della polizia locale a Monza con diversi ordini di allontanamento emessi nei confronti di persone che hanno violato il nuovo regolamento di polizia urbana. Nel giorno del mercato, giovedì, gli agenti hanno multato un artista di strada che si era sistemato in mezzo al mercato di piazza Trento Trieste senza autorizzazione e si è esibito mantenendo “l’impianto di amplificazione sonora ad un livello tale da infastidire gli uffici e le abitazioni del luogo”, è stato spiegato. Sequestrata anche tutta l’attrezzatura.

In via Vittorio Emanuele ordine di allontanamento a carico di un questuante risultato molesto.

Martedì pomeriggio in piazza Cambiaghi e ai giardini di via Visconti emessi tre ordini di allontanamento a carico di persone che bivaccavano consumando bevande alcoliche e trovati in possesso di sostanze stupefacenti per uso personale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA