Monza, chiude il sottopasso di via Toniolo: in azione la task force per informare
Monza Cantiere ponte via Toniolo (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza, chiude il sottopasso di via Toniolo: in azione la task force per informare

È scattato il conto alla rovescia per la chiusura del sottopasso ferroviario di via Toniolo non transitabile da lunedì 18 febbraio a causa dei lavori di consolidamento del tunnel programmati da Rfi.

È scattato il conto alla rovescia per la chiusura del sottopasso ferroviario di via Toniolo non transitabile da lunedì 18 febbraio a causa dei lavori di consolidamento del tunnel programmati da Rfi. Il blocco dell’arteria, che dovrebbe protrarsi per circa un mese quasi certamente allungherà le code che quotidianamente, e non solo nelle ore di punta, si formano in viale delle Industrie, in via Aquileia e in via Borgazzi in quanto costituisce un nodo fondamentale per i collegamenti tra i quartieri di San Rocco e di San Giuseppe sia verso il Centro che verso Cinisello Balsamo e Sesto San Giovanni.

Già da mercoledì gli operai incaricati dal Comune hanno iniziato la posa dei pannelli che, agli incroci e nei punti strategici, avvertiranno gli automobilisti della chiusura del sottopasso: è terminata la distribuzione di un migliaio di volantini nelle scuole, nelle parrocchie e nei punti di aggregazione dei due rioni che più di altri patiranno i disagi provocati dall’intervento. I tecnici hanno, inoltre, rimodulato i tempi dei semafori lungo via Monte Santo con l’obiettivo di fluidificare la circolazione mentre da lunedì la Polizia locale dovrebbe presidiare i nodi più a rischio intasamento a partire da quelli di via Aquileia e di via Borgazzi, zone di transito quasi obbligate per chi usualmente imbocca via Toniolo che, anche durante il cantiere, sarà accessibile ai pedoni.

Gli aggiornamenti sulla situazione dei lavori e del traffico saranno pubblicati sul sito e sulla pagina Facebook del municipio oltre che diffusi attraverso il servizio di messaggini MonzaSms.


© RIPRODUZIONE RISERVATA