Monza: arrestato per aver aggredito un carabiniere, sarebbe anche l’autore di uno scippo
Pattuglie dei carabinieri

Monza: arrestato per aver aggredito un carabiniere, sarebbe anche l’autore di uno scippo

Arrestato per una aggressione a un militare avvenuta in via Boccaccio, un 28enne marocchino sarebbe anche l’autore di un furto con strappo e una successiva resistenza a pubblico ufficiale ai danni di un carabiniere, intervenuto, nonostante fosse libero dal servizio, in via Foscolo.

Arrestato per una aggressione a un militare avvenuta in via Boccaccio, un 28enne marocchino sarebbe anche l’autore di un furto con strappo e una successiva resistenza a pubblico ufficiale ai danni di un carabiniere, intervenuto, nonostante fosse libero dal servizio, in via Foscolo.

L’uomo, mercoledì 24 ottobre, in mattinata, in via Boccaccio, nel tentativo di sottrarsi a un controllo dei documenti in quanto sprovvisto di permesso di soggiorno, ha colpito a una mano un carabiniere del Nucleo operativo radiomobile monzese. Senza fissa dimora e già noto per reati legati agli stupefacenti, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

Condotto in caserma in stato di fermo, durante il fotosegnalamento è stato riconosciuto come il presunto autore di un furto con strappo avvenuto sempre in città il 19 ottobre, in via Foscolo, ai danni di una 78enne alla quale aveva strappato una collanina dal collo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA