Le scuole hanno ricordato  Elio Bonavita: campionato studentesco sui campi della Dominante
MONZA il torneo per Elio Bonavita: i partecipanti e papà Corrado Bonavita (Foto by Fabrizio Radaelli)

Le scuole hanno ricordato Elio Bonavita: campionato studentesco sui campi della Dominante

Le scuole hanno ricordato a Monza Elio Bonavita, scomparso nel 2015 a quindici anni nel’incidente stradale di viale Brianza costato gravi ferite anche alla mamma. Per il terzo anno si è disputato il trofeo in sua memoria.

Scuole in campo a Monza per ricordare Elio Bonavita, scomparso nel 2015 a quindici anni nel’incidente stradale di viale Brianza costato gravi ferirte anche alla mamma. Per il terzo anno si è disputato il trofeo in sua memoria. Sette le squadre per le scuole medie e tre per le superiori. Quattro per la categoria cadetti maschile e tre per le cadette femminili. Mentre tre le compagini maschili delle superiori che hanno preso parte a questo momento finale del campionato studentesco. Lo scorso venerdì tutti i giovani calciatori si sono ritrovati sui campi della Dominante, società sportiva in cui il ragazzo militava e che stava raggiungendo anche in quella domenica mattina di marzo, per la finale del campionato che è promosso dall’ufficio scolastico territoriale, nello specifico da Cosimo Scaglione, referente per le attività sportive, e dal papà Corrado Bonavita.

Per la categoria cadetti maschile sul podio i ragazzi del comprensivo Manzoni di Ornago-Burago, seguiti dal comprensivo Battisti di Cogliate, dal Mazzini di Nova Milanese e Monginevro di Arcore. Per le ragazze sul podio il team del comprensivo Don Milani di Vimercate, seguito dalle ragazze dalla Confalonieri di Monza e dal Manzoni di Ornago-Burago.

Per le scuole superiori sono scesi in campo solo i ragazzi. Sul podio il Vanoni di Vimercate, argento per il Meroni di Lissone e bronzo dell’Einstein di Vimercate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA