Draghi e Speranza, vaccino Pfizer prodotto a Monza: «Quando? Pronto in tre-quattro mesi» - VIDEO
Monza Thermo Fisher (Foto by Fabrizio Radaelli)

Draghi e Speranza, vaccino Pfizer prodotto a Monza: «Quando? Pronto in tre-quattro mesi» - VIDEO

In conferenza stampa il presidente del consiglio Draghi e il ministro Speranza hanno parlato anche dell’accordo tra Pfizer e Thermo Fisher per produrre il vaccino nella sede di Monza.

«Tre-quattro mesi a partire da oggi» per poter dire abbiamo prodotto un vaccino in Italia. È uno dei temi affrontati in conferenza stampa dal presidente del consiglio Mario Draghi e il ministro della Salute Roberto Speranza e riguarda l’accordo sottoscritto da Pfizer-BioNTech con la multinazionale Thermo Fisher per la produzione del vaccino a Monza.

LEGGI Covid, Thermo Fisher produrrà il vaccino Pfizer a Monza

«Ci sono già vari accordi per la produzione di vaccini in Italia - ha detto Draghi - L’ultimo che mi viene in mente è per la produzione di Bion Pfizer in un’azienda della Lombardia (a Monza, ndr). Quando? Si parla di tre-quattro mesi da ora».

Il ministro Speranza è entrato più nello specifico: «Il vaccino su cui stiamo puntando come Paese è Reithera, su cui c’è stato un investimento in termini di capitale pubblico. Siamo fiduciosi che a partire dall’autunno possa essere a disposizione. Nel frattempo va avanti il lavoro di interlocuzione con le altre case farmaceutiche per rafforzare la nostra capacità e l’accordo con Pfizer-BioNTech che riguarda il territorio di Monza è ultimato».


© RIPRODUZIONE RISERVATA