Coronavirus, i dati del 23 febbraio: +143 nuovi positivi a Monza e Brianza, ricoveri in crescita in Lombardia
Palazzo Lombardia sede della Regione Lombardia

Coronavirus, i dati del 23 febbraio: +143 nuovi positivi a Monza e Brianza, ricoveri in crescita in Lombardia

Il bollettino della Regione di martedì 23 febbraio 2021, la giornata in cui entra in vigore la zona arancione “rafforzata” nella provincia di Brescia: sono +143 i nuovi casi positivi a Monza e in Brianza, sono +2.480 in Lombardia con 35.149 tamponi effettuati per un rapporto di positività del 7%. In crescita i ricoveri.

Sono +143 i nuovi casi positivi a Monza e in Brianza, sono +2.480 in Lombardia con 35.149 tamponi effettuati per un rapporto di positività del 7%. È il bollettino della Regione di martedì 23 febbraio 2021, la giornata in cui entra in vigore la zona arancione “rafforzata” nella provincia di Brescia (506) e spiccano anche le province di Como e Varese con 313 e 425 nuovi contagi.

Ancora segno positivo davanti ai ricoveri con +17 ingressi in terapia intensiva, che tornano sopra 400 (408), e +91 negli altri reparti (3.917). I guariti/dimessi sono 1.091 per un totale complessivo di 500.390, di cui 3.548 dimessi e 496.842 guariti.

I decessi sono +43 per un totale di 28.146 persone morte da inizio emergenza; +5 in provincia di Monza e Brianza (1.997).

I nuovi casi per provincia: Milano: 532 di cui 223 a Milano città; Bergamo: 126; Brescia: 506; Como: 313; Cremona: 51; Lecco: 48; Lodi: 45; Mantova: 95; Monza e Brianza: 143; Pavia: 104; Sondrio: 39; Varese: 425.


© RIPRODUZIONE RISERVATA