Controlli antispaccio in stazione a Monza: una denuncia
Monza Stazione Fs Controlli polizia di stato (Foto by Fabrizio Radaelli)

Controlli antispaccio in stazione a Monza: una denuncia

Una denuncia al termine di un nuovo servizio di controllo della polizia di Stato nei dintorni della stazione ferroviaria di Monza deciso per le segnalazioni di attività di spaccio e ai frequenti episodi di rapina ai danni dei viaggiatori.

Una denuncia al termine di un nuovo servizio di controllo della polizia di Stato nei dintorni della stazione ferroviaria di Monza deciso per le segnalazioni di attività di spaccio e ai frequenti episodi di rapina ai danni dei viaggiatori. Venerdì sera, intorno alle 22.30, gli agenti hanno fermato e fermato un trentenne marocchino notato in attività sospetta.

LEGGI Droga, arrestato a Busnago un sedicenne sospetto pusher degli studenti del Vimercatese

L’uomo, uscito da un’entrata secondaria, è stato visto estrarre qualcosa dalla vita dei pantaloni e poi incontrare un gruppo di persone. Fermato, è stato trovato in possesso di alcune barrette di hashish e una dose di cocaina del valore di circa 5 euro. Le banconote di piccolo taglio trovate nelle sue tasche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA