Concorso “Ettore Pozzoli”, il Comune di Seregno cerca candidati per un posto nel comitato esecutivo
Ettore Pozzoli, primo a sinistra, in una foto d’archivio

Concorso “Ettore Pozzoli”, il Comune di Seregno cerca candidati per un posto nel comitato esecutivo

In vista della trentaduesima edizione del concorso pianistico internazionale che ricorda Ettore Pozzoli, che sarà celebrata in settembre, il Comune di Seregno ha pubblicato un avviso, per raccogliere le candidature per la copertura di un posto all’interno del comitato esecutivo della manifestazione.

In vista della trentaduesima edizione del concorso pianistico internazionale che ricorda Ettore Pozzoli, che sarà celebrata in settembre, il Comune di Seregno ha pubblicato un avviso, per raccogliere le candidature per la copertura di un posto all’interno del comitato esecutivo della manifestazione. Possono presentarle i consiglieri comunali, le forze politiche e le liste civiche che siedono in consiglio comunale, le associazioni politiche che hanno sede sul territorio seregnese, gruppi con almeno cinquanta persone iscritte nelle liste elettorali del Comune di Seregno, le organizzazioni sindacali o di categoria con sede nella Provincia di Monza e Brianza, le associazioni iscritte all’albo comunale, gli ordini ed i collegi professionali che operano a livello provinciale.

Le candidature, da indirizzare al sindaco Alberto Rossi, vanno inoltrate all’indirizzo di posta elettronica certificata comunale ([email protected]) o presentate all’ufficio comunale protocollo di via Umberto I 78, entro la scadenza di venerdì 29 gennaio. Sul sito www.comune.seregno.mb.it è disponibile un facsmile della domanda di presentazione. Il 2021 per il settore musicale a Seregno sarà un anno particolarmente impegnativo.

Evgeny Konnov, vincitore dell'edizione 2019, con il sindaco Alberto Rossi

Evgeny Konnov, vincitore dell'edizione 2019, con il sindaco Alberto Rossi


La trentaduesima edizione del concorso Pozzoli, evento che ha debuttato nell’ormai lontano 1959, quando si impose un non ancora maggiorenne Maurizio Pollini, poi diventato un astro a livello mondiale, si svolgerà infatti a pochi mesi di distanza dalla quinta edizione del concorso giovanile che è intitolato ad Elsa Pozzoli, nuova denominazione di quello che era chiamato Pozzolino, in programma in giugno, dopo il rinvio maturato nel novembre scorso a causa dell’emergenza sanitaria. Elsa Pozzoli era l’unica figlia di Ettore Pozzoli e di sua moglie Gina Gambini. Nata nel 1903, si spense a soli 3 anni a causa di una febbre molto alta. Il grave lutto segnò profondamente nell’animo il genitore, che volle quindi intensificare la sua attività didattica e di compositore per i giovani, così da accompagnarli sempre più sulla strada dell’apprendimento della musica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA