Come saranno le sale cinematografiche dopo la pandemia? L’Astrolabio di Villasanta interroga il pubblico
Uno spettacolo al cinema Astrolabio

Come saranno le sale cinematografiche dopo la pandemia? L’Astrolabio di Villasanta interroga il pubblico

Un questionario online per conoscere i gusti, i desideri e le speranze del pubblico: lo ha promosso la coop Controluce che gestisce l’Astrolabio di Villasanta. Obiettivo: sapere cosa fare in vista della riapertura della sala cinematografica dopo la pandemia.

Il cineteatro Astrolabio di Villasanta, o meglio la cooperativa Controluce che gestisce la sala, interroga con un questionario online il pubblico per capire i gusti e le preferenze cercando di creare una proposta culturale adeguata quando anche le sale cinematografiche potranno riaprire i battenti una volta conclusa l’emergenza Covid-19. «Insieme a Culturit Cattolica, un’associazione di studenti universitari che fa parte di una rete a livello nazionale, stiamo cercando di immaginare quali saranno gli scenari futuri del consumo culturale – ha fatto sapere Controluce -. La pandemia ha rivoluzionato le nostre vite, modificando comportamenti e accelerando alcune dinamiche già in corso. Crediamo che “dopo” servirà una proposta ancora più forte e rispondente alle necessità di una società sana e coesa. Per questo motivo vi chiediamo pochi minuti del vostro tempo per aiutarci nel nostro progetto d’indagine sulle abitudini degli spettatori». Per poter dare il proprio contributo in forma anonima ci si può collegare a questo LINK..


© RIPRODUZIONE RISERVATA