Caso diamanti: appello di Federconsumatori ai risparmiatori brianzoli, una ventina i truffati
Un diamante

Caso diamanti: appello di Federconsumatori ai risparmiatori brianzoli, una ventina i truffati

Sono una ventina i risparmiatori di Monza e Brianza che si sono rivolti a Federconsumatori per il caso emerso nei giorni dell’acquisto di diamanti di investimento proposti da diverse banche. L’appello a farsi avanti.

Sono una ventina i risparmiatori di Monza e Brianza che si sono rivolti a Federconsumatori per il caso emerso nei giorni dell’acquisto di diamanti di investimento proposti da diverse banche con un sequestro di 700 milioni di euro nei confronti degli istituti coinvolti. Molti i truffati famosi, tra cui Vasco Rossi.

“Federconsumatori Milano e Monza, che difendono da sempre gli interessi dei risparmiatori, ritengono importante continuare sulla strada della collaborazione costruttiva con gli istituti di credito, promuovendo politiche di tutela di modo che tali situazioni non possano più accadere”, spiega una nota.

L’invito è rivolto agli utenti che abbiano investito in diamanti a rivolgersi alle sedi di Federconsumatori Milano e Monza, contattando il numero telefonico 02 60830081 o la mail sportello(at)federconsumatori.milano.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA