Carate Brianza: un alunno positivo all’asilo  Sciesa, tampone per una classe
Carate: scuola via Sciesa

Carate Brianza: un alunno positivo all’asilo Sciesa, tampone per una classe

A Carate Brianza attivato il protocollo anticovid alla scuola dell’infanzia di via Sciesa: una classe in attesa degli esiti del tampone dopo la notizia della positività al coronavirus di un alunno.

Una classe in attesa degli esiti del tampone alla scuola dell’infanzia comunale Sciesa di Carate Brianza dopo la notizia della positività al coronavirus di un alunno. L’attivazione del protocollo per bambini e personale è stato comunicato nel tardo pomeriggio di martedì dal sindaco Luca Veggian.
Lo stesso pomeriggio da Ats era arrivata la conferma dell’esito del test cui era stato sottoposto, su indicazione del pediatra, un bambino tenuto precauzionalmente a casa dalla famiglia dopo aver presentato sintomi compatibili col Covid. Fornendo anche l’elenco degli altri tamponi da effettuare mercoledì.

“Su disposizione di ATS Monza e Brianza, sono state informate le famiglie interessate all’attivazione del protocollo anti Covid-19. Con questa comunicazione voglio informarvi e rassicurarvi che l’edificio sarà sanificato in giornata e l’attività didattica potrà così proseguire regolarmente”, ha informato il sindaco martedì.

È il primo caso in una scuola di Carate Brianza, nei giorni scorsi due erano già stati registrati in un asilo a Lissone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA