Brugherio: ladro d’appartamento arrestato sul fatto e ammanettato al balcone del secondo piano
BRUGHERIO CARABINIERI (Foto by Radaelli Fabrizio)

Brugherio: ladro d’appartamento arrestato sul fatto e ammanettato al balcone del secondo piano

Nella notte tra sabato e domenica in via della Vittoria a Brugherio i carabinieri hanno arrestato in flagranza un ladro in un appartamento ammanettandolo al balcone. Per recuperarlo dal secondo piano è stato necessario chiamare i pompieri.

Scene da action film in via della Vittoria a Brugherio nella notte tra sabato e domenica. I carabinieri sono piombati sulla scena di un furto in appartamento e hanno arrestato in flagranza un ladro ammanettandolo al balcone. Per recuperarlo dal secondo piano è stato necessario chiamare i pompieri.

Tutto è successo intorno alle 4 del mattino dell’8 luglio. Un residente di una palazzina di via Della Vittoria ha chiamato il 112. Rumori sospetti in un appartamento in cui non c’erano i proprietari lo avevano messo in allarme. Sul territorio già viaggiava la pattuglia della stazione di Brugherio, attiva tutte le notti.

In un attimo i militari si sono portati sul posto. Dalla strada non si notava nulla. La pattuglia si è allora fatta aprire la porta da una residente per raggiungere il suo balcone. Da lì ha avvistato il ladro acquattato sul pavimento del terrazzino. Balzati di là, gli uomini del comandante Paolo Simula hanno bloccato il topo d’appartamento e avvisato i pompieri che sono dovuti intervenire con l’autoscala.

L’arrestato è un georgiano trentenne con precedenti per reati specifici, aveva con sé attrezzi da scasso. Sarà processato per direttissima.


© RIPRODUZIONE RISERVATA