Autismo: i ragazzi di Pizzaut hanno cucinato al Senato
Pizzaut: gruppo dei ragazzi con Nico Acampora

Autismo: i ragazzi di Pizzaut hanno cucinato al Senato

Un pezzo di Monza in trasferta al Senato. Un gruppo di entusiasti ragazzi dell’associazione PizzAut ha cucinato martedì sera per i senatori e per la presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati a Palazzo Madama.

Un pezzo di Monza in trasferta al Senato. Un gruppo di entusiasti ragazzi dell’associazione PizzAut ha cucinato martedì sera per i senatori e per la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati a Palazzo Madama. I segnaposti a tavola (quasi duecento) sono stati preparati dalla creatrice monzese Angela Brivio con la sua linea di carta cotone con semini incorporati denominata “seMInAMI”.

Gruppo dei ragazzi con Nico Acampora e segnaposto made in Monza

Gruppo dei ragazzi con Nico Acampora e segnaposto made in Monza


L’evento di solidarietà “Il Tortellante di Modena e Pizzaut”, contro i pregiudizi sull’autismo, è stato organizzato per iniziativa del senatore Eugenio Comincini (che aveva già portato Pizzaut a Palazzo Madama in aprile): “Ora lavorerò a una proposta legislativa che possa realmente supportare questi progetti: la società quasi sempre è più avanti della politica; a chi come me rappresenta le istituzioni il compito di dare risposte tempestive che tengano la politica il più possibile vicino alla realtà”, ha commentato.

Pizzaut al Senato: la presidente Casellati

Pizzaut al Senato: la presidente Casellati


© RIPRODUZIONE RISERVATA