Arcore, la festa del Microfono d’oro 2016: le foto e i vincitori
Arcore, i protagonisti del Microfono d'oro 2016 durante la patronale di Santa Maria Nascente a Bernate (Foto by Redazione online)

Arcore, la festa del Microfono d’oro 2016: le foto e i vincitori

FOTO - Più di 500 spettatori per festeggiare il decimo compleanno del Microfono d’oro 2016, la manifestazione canora organizzata dalla Compagnia del Labirinto in occasione della festa patronale di Santa Maria Nascente di Bernate ad Arcore. I vincitori.

Più di 500 spettatori per festeggiare il decimo compleanno del Microfono d’oro 2016, la manifestazione canora organizzata dalla Compagnia del Labirinto in occasione della festa patronale di Santa Maria Nascente di Bernate ad Arcore.

Gli artisti sono saliti sul palco sabato 10 settembre. I primi tre classificati, votati dalla giuria di qualità, sono stati l’esordiente Daniela Marotta con la canzone “America”, premiata dal sindaco Rosalba Colombo, Maria Gatti con “La vie en rose”, premiata dall’assessore alla Cultura Paola Palma, e Emanuela Renzella con la canzone “Dear Future Husband”, premiata da don Renato Vertemara. Renzella ha vinto anche il premio della platea dedicato alla memoria di Tino Garancini, uno dei fondatori della compagnia.
Una menzione d’onore è stata assegnata dalla giuria a Simone Belloni per la presenza scenica e l’interpretazione.

La serata è stata presentata dalla ormai collaudata coppia formata da Paola Donati e Domenico Zucano. Presenti in gara 11 concorrenti: Lucia Lella con “Minuetto”, Sara Bampa con “Love me forever”, Simone Belloni che ha cantato “Love on the brain”, Vittoria Germanò con “I will survivor”, Ombretta Argento che ha portato “Strong Enough”, Rita Lecchi con “Sono come tu mi vuoi”, Emanuela Renzella con la canzone “Dear Future Husband”, Roberto Galati con “Tappeto di fragole”, Maria Gatti con “La vie en rose”, Alessandro Cioko con “Small town boy” e Daniela Marotta con “America”.

Tutte le canzoni sono state accompagnate dai balletti della Scuola di danza “Dance Gallery” di Arcore. La giuria era composta da Cristina Dominguez Rodriguez, soprano e direttore artistico della scuola “Non solo Musica”, Sergio Vecerina, maestro e direttore dell’orchestra giovanile Jupiter, e Stefano Mapelli, direttore artistico della Compagnia di musical “Opera Populaire”.

Durante le operazioni di voto si sono esibiti i ragazzi “Yes, we can” del laboratorio teatrale della Compagnia del Labirinto, diretto da Patrizia Leurini e Marzia Parlangeli, in un medley cantato e ballato del loro Musical “Aggiungi un posto a tavola”, accompagnato dal coro delle Chicken, che sarà portato in scena sabato 17 settembre alle 20.45 al Teatro Nuovo di Arcore in occasione della Festa Patronale di Sant’Eustorgio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA