Lissone: dopo l’incendio all’Oeb si lavora per sistemare l’azienda. Strada riaperta
OEB, continuano i Lavori per rimettere in funzione la Produzione (Foto by Gianni Radaelli)

Lissone: dopo l’incendio all’Oeb si lavora per sistemare l’azienda. Strada riaperta

È stata una giornata di lavoro quella di sabato 29 luglio all’Oeb Brugola dopo l’incendio che venerdì pomeriggio ha danneggiato l’azienda in centro a Lissone. Sono stati caricati dei camion con materiali provenienti dal capannone danneggiato. Riaperta la strada di accesso al sito industriale. Guarda la galleria delle foto

Si lavora alacremente alla Oeb Brugola di Lissone dopo l’incendio che venerdì pomeriggio ha danneggiato lo stabilimento di via Dante Alighieri. Camion sono al lavoro per trasportare materiale fuori dall’azienda. Un’operazione durata tutto il giorno di sabato 29 luglio e che è continuata anche domenica.

I lavori per rimettere in sesto l’Oeb

I lavori per rimettere in sesto l’Oeb
(Foto by Gianni Radaelli)

Venerdì sera subito dopo il drammatico incidente che per fortuna non ha registrato feriti sono stati utilizzati degli speciali materassini per assorbire i liquidi che erano fuoriusciti in seguito all’incendio. I pompieri hanno continuato a lavorare tutta la notte di venerdì fino alle 7 di sabato mattina.

Per favorire le operazioni la strada di accesso alla fabbrica è rimasta chiusa, riaprendo, di fatto, domenica 30 luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare