The Voice 2016: Beatrice Ferrantino convince ancora Raffaella Carrà
Beatrice Ferrantino a The Voice 2016 - Foto Taglia (Foto by Redazione online)

The Voice 2016: Beatrice Ferrantino convince ancora Raffaella Carrà

Continua il sogno di Beatrice Ferrantino da Nova Milanese a The Voice of Italy. Grandi emozioni nell’ultima puntata, la prima dei Live: Raffaella Carrà ha scelto (ancora) la ragazza di Nova Milanese.

Continua il sogno di Beatrice Ferrantino da Nova Milanese a The Voice of Italy. Grandi emozioni nell’ultima puntata, la prima dei Live: i quattro componenti di ogni Team si sono sfidati tra di loro a coppie.
Il pubblico (sempre sovrano) ha deciso chi portare avanti e chi invece mandare al ballottaggio per l’eventuale eliminazione.

LEGGI The Voice 2016: Beatrice Ferrantino ai Live, Viviana Colombo si ferma

LEGGI Nova Milanese, Beatrice Ferrantino conquista Carrà e The Voice

Beatrice Ferrantino e Raffaella Carrà a The Voice 2016 - Foto Taglia

Beatrice Ferrantino e Raffaella Carrà a The Voice 2016 - Foto Taglia
(Foto by Redazione online)

Per ascoltare Beatrice è stato necessario aspettare quasi la mezzanotte.

Per lei, il coach Raffaella Carrà, ha scelto un pezzo dei Modà “Tappeto di fragole”. Beatrice è emozionata, ma straordinaria con la sua potente voce. Di fronte la sfidante Tanya Borgese, una vera pantera con un pezzo di Anastasia. Il televoto sceglie la ventisettenne di Polistena. Non manca la commozione. Lacrime di tensione. Ma non è finita.

Tocca ai coach in finale di puntata scegliere chi salvare e chi, invece, deve salutare. Il verdetto spetta alla Carrà: la semplicità e la potenza di Beatrice Ferrantino o la prorompenza delle Foxy Ladies? La Carrà (ancora una volta) sceglie lei: Beatrice Ferrantino. Il suo potenziale e la sua giovane età sono fuori discussione. Piacciono. E anche molto. Beatrice va avanti. Il suo sogno continua. Con lei anche quello di tutti i novesi che l’hanno sostenuta e continuano a fare il tifo per lei. E questa volta sono lacrime di gioia. Per tutti. Si torna in campo mercoledì 11 maggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA