Musica, il concerto bioelettrico di Morgan e Megahertz per il compleanno del Bloom Mezzago
Il logo del Bloom di Mezzago

Musica, il concerto bioelettrico di Morgan e Megahertz per il compleanno del Bloom Mezzago

Meno una settimana al compleanno numero 31 del Bloom e biglietti in vendita per il concerto che Morgan terrà a Mezzago, sabato 19 maggio. È il “Concerto bioelettrico” in programma nel club di via Curiel. E per la festa c’è anche “Bloom m0ovie”.

Meno una settimana al compleanno numero 31 del Bloom e biglietti in vendita per il concerto che Morgan terrà a Mezzago, sabato 19 maggio. È il “Concerto bioelettrico” in programma nel club di via Curiel.

LEGGI Musica: ecco “Bloom M0ovie”, il docu-film sul club di Mezzago

“Sullo storico/prestigioso/indipendente palco del Bloom un progetto fuori dagli schemi”, scrivono a Mezzago annunciando il live del cantautore monzese insieme a Megahertz: “Una dimensione dove uomo e strumento sono collegati in sincrono, cervello, cuore e arti sono un tutt’uno con le macchine che danno vita ai diversi suoni”.
E ancora: un live “durante il quale i due si cimentano nel sviluppare il tema attraverso i diversi strumenti sistemati con uno schema ben preciso sul palco, con una scaletta di brani ogni volta diversa, costruita e disegnata come un opera d’arte sul nascere a secondo delle vibrazioni del momento e dell’evolversi delle situazioni”. La giornata sarà anche un set per il regista Mimmo Calopresti impegnato nelle riprese di un docu-film su Morgan. Apertura porte alle 22 e inizio concerto alle 23 (20 euro): info su bloomnet.org.

LEGGI Musica, il regista Calopresti a Monza per un docu-film su Morgan

LEGGI Le notizie sui compleanni del Bloom

Domenica 20 maggio sarà la volta della “prima” di “Bloom m0ovie” nel luogo in cui è statop creato, una kermesse di presentazione e proiezione del docufilm dedicato al locale: dalle 19 al salone concerti l’incontro con il regista, artisti e personaggi connessi al Bloom, il tutto condito da pillole di film e blitz live musicali a sorpresa con ospiti (tra i nomi già annunciati Lorenzo Monguzzi e Paolo Agrati).
Dalle 20.30 proiezione del docuFilm diretto da Filippo D’Angelo, con riprese di Ezio Riboni (durata 96 minuti), ingresso a 3 euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA