Monza Visionaria #4: la Preghiera ecumenica nel quartiere dell’ospedale
Arsene Duevi e GIovanni Falzone (Foto by MauAnd)

Monza Visionaria #4: la Preghiera ecumenica nel quartiere dell’ospedale

Nuovo appuntamento mercoledì 24 giugno con Monza Visionaria, in diretta anche qui: il Sonorobus porta la musica della Preghiera ecumenica di Arsene Duevi nel quartiere dell’ospedale.

Prime le due visite visionarie, poi il primo concerto itinerante a San Fruttuoso: mercoledì 24 giugno 2020 la musica di Monza Visionaria arriva simbolicamente, nel giorno della patronale, nel quartiere dell’ospedale. E lo fa con le note della “Preghiera ecumenica” di Arsene Duevi, Giovanni Falzone, Sabina Macculi e Nadio Marenco. Partenza dal cimitero, poi la città, quindi il San Gerardo e il Comitato Verga. Un omaggio a chi ha pagato i virus e a chi lo ah combattuto.

Mercoledì 24 giugno dalle 18.30 alle 20.00 e dalle 20.45 alle 22.00.

Musicamorfosi, che organizza il festival con il Comune, spiega così: “I nostri ospedali sono stati un baluardo di speranza nel pieno dell’emergenza sanitaria. Un concerto simbolico, un omaggio al personale sanitario, ai pazienti ricoverati e simbolicamente a tutta la struttura (che nasconde tutta quella “macchina” potente e complessa che è un ospedale). Un grazie diffuso a tutti coloro che nell’emergenza Covid si sono spesi per gli altri, si sono presi cura della vita”.

L’evento è live o in diretta Facebook, sulla pagina dell’evento oppure qui sotto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA