Superlega: Vero Volley Monza sconfitto a Verona
Volley Vero Volley Superlega Verona Monza - foto Verovolley.com

Superlega: Vero Volley Monza sconfitto a Verona

Verona si conferma la bestia nera del Vero Volley Monza. Monzesi sconfitti nella prima giornata di ritorno della regular season della SuperLega: il 3-0 per la Calzedonia vale anche il sorpasso in classifica.

Verona si conferma la bestia nera del Vero Volley Monza. Nella prima giornata di ritorno della regular season della SuperLega Credem Banca 2018/2019, i monzesi per la decima volta su altrettanti confronti si sono arresi agli avversari veneti: il 3-0 per la Calzedonia vale anche il sorpasso in classifica. Monza meno brillante del solito, complici anche le quasi tre ore di battaglia contro Trento. Il 30 dicembre alla Candy Arena di Monza arriva la Top Volley Latina.

Calzedonia Verona – Vero Volley Monza 3-0
Parziali: 25-20, 25-22, 25-14

Calzedonia Verona: Manavi 10, Solè 9, Boyer 11, Kaziyski 12, Birarelli 8, Spirito 2, De Pandis (L). Alletti. N.e. Pinelli, Giuliani (L), Marretta, Sharifi, Magalini. All. Grbic.
Vero Volley Monza: Orduna, Plotnytskyi 9, Yosifov 6, Ghafour 8, Dzavoronok 12, Beretta 3; Rizzo (L). Calligaro, Galliani 1, Arasomwan, Botto 1, Giannotti 2. N.e. Buti. All. Soli.

NOTE. Arbitri: Zanussi Umberto, Puecher Andrea; Durata set: 25’, 30’, 22’; totale 1h17’; Calzedonia Verona: battute vincenti 6, battute sbagliate 9, muri 9, errori 14, attacco 49%; Vero Volley Monza: battute vincenti 3, battute sbagliate 17, muri 5, errori 23, attacco 41%; Impianto: AGSM Forum di Verona; Spettatori: 3.433; MVP: Daniele De Pandis (libero Calzedonia Verona).


© RIPRODUZIONE RISERVATA