Scherma, Arianna Errigo positiva al Covid-19: «Spero  di tornare presto sulle pedane»
Scherma: Arianna Errigo

Scherma, Arianna Errigo positiva al Covid-19: «Spero di tornare presto sulle pedane»

Arianna Errigo, la campionessa di scherma monzese di nascita e cresciuta a Muggiò, ha comunicato su Instagram di essere risultata positiva al Covid-19.

Arianna Errigo ha comunicato su Instagram di essere risultata positiva al Covid-19. La campionessa di scherma, monzese di nascita e cresciuta a Muggiò, ha riferito di avere pochi sintomi e di stare complessivamente bene. Il suo nome va ad aggiungersi alla lista degli sportivi positivi che comprende anche Federica Pelligrini e Valentino Rossi, nelle settimane scorse era toccato a Zlatan Ibrahimovic.

«Purtroppo ieri ho appreso la notizia di essere positiva al Covid-19 - ha scritto martedì mattina la 32enne, argento olimpico nel fioretto a Londra 2012 e due volte iridata - Innanzitutto mi dispiace per tutte le persone (per fortuna poche) che sono state a stretto contatto con me e che in questo momento rischiano di ammalarsi. Poi volevo dirvi che sto bene, ho pochi sintomi ma ovviamente la preoccupazione di peggiorare c’è. Domani sarei dovuta partire per il ritiro con la Nazionale e spero quindi di tornare presto sulle pedane».

Visualizza questo post su Instagram

Purtroppo ieri ho appreso la notizia di essere positiva al Covid-19. Innanzitutto mi dispiace per tutte le persone (per fortuna poche) che sono state a stretto contatto con me e che in questo momento rischiano di ammalarsi. Poi volevo dirvi che sto bene, ho pochi sintomi ma ovviamente la preoccupazione di peggiorare c'è. Domani sarei dovuta partire per il ritiro con la Nazionale e spero quindi di tornare presto sulle pedane!

Un post condiviso da Arianna Errigo (@aryerri) in data:


© RIPRODUZIONE RISERVATA