Calcio, Como intitola a Stefano Borgonovo il piazzale davanti allo stadio
Stefano Borgonovo con alcuni grandi campioni suoi ex compagni di squadra: da sinistra Baggio, Albertini, Franco Baresi, Lippi, Eranio. Al suo fianco Maldini

Calcio, Como intitola a Stefano Borgonovo il piazzale davanti allo stadio

La città di Como ha deciso di ricordare il calciatore giussanese Stefano Borgonovo morto di Sla dopo aver militato anche in Milan e Fiorentina. Lo farà intitolandogli un piazzale davanti allo stadio il 17 marzo che sarebbe stato il giorno del suo compleanno

Como ricorda Stefano Borgonovo. Il piazzale davanti allo stadio utilizzato dalla squadra nella quale aveva preso il via la sua carriera, sarà intitolato al calciatore giussanese, morto a causa della Sla, che ha vestito, oltre alla maglia dei lariani, anche quella di Milan e Fiorentina e di altri club del calcio professionistico. L’intitolazione è fissata per il 17 marzo, giorno nel quale Stefano avrebbe compiuto 52 anni.

Alle 18 la cerimonia. Un’iniziativa fortemente voluta dai tifosi azzurri, dal Comune e dalla famiglia del campione brianzolo. Sul palco ci anche la moglie di Stefano, Chantal: «Il Como aveva un posto speciale nel cuore di mio marito -ha dichiarato- Chissà come reagirebbe, sapendo che gli stiamo intitolando una piazza!».


© RIPRODUZIONE RISERVATA