Ciclismo, la Mobili Lissone conferma Lissoni presidente: «Già al lavoro per la Coppa Agostoni»
Ciclismo Lissone: Silvano Lissoni e Enrico Biganzoli con il trofeo Giro d'Italia al museo Agostoni

Ciclismo, la Mobili Lissone conferma Lissoni presidente: «Già al lavoro per la Coppa Agostoni»

Il nuovo anno dello Sport Club Mobili Lissone, una delle società di ciclismo più blasonate d’Italia, è iniziato con il rinnovo del consiglio direttivo: confermati Silvano Lissoni presidente e Enrico Biganzoli vice. Già al lavoro su Coppa Agostoni 2021 e settore giovanile-

Nuovo anno, rinnovo del consiglio direttivo, tanti progetti e una nuova Coppa Agostoni. Inizia con il rinnovo del consiglio il nuovo anno dello Sport Club Mobili Lissone, una delle società di ciclismo più blasonate d’Italia.

In ritardo a causa della pandemia, lo scorso sabato 9 gennaio nel pieno rispetto della normativa Covid, si sono tenute, nella storica sede di via Nazario Sauro, le votazioni per il rinnovo delle cariche direttive per il biennio 2021/2022.

LEGGI Ciclismo, doppietta Astana al Grande Trittico Lombardo: vince Izagirre su Aranburu, quinto Nibali - VIDEO e FOTO Passaggio a Lissone

Alla presenza di tutti i soci è stata confermata all’unanimità, la carica di presidente a Silvano Lissoni, a capo della società da anni. Confermato anche il vicepresidente Enrico Biganzoli, mentre nuova linfa viene data alla carica di segretario amministrativo, assunta da Marco Gontel. Confermati Alessandro Rolandi come segretario addetto ai rapporti con la FCI, Paolo Ruggeri, come direttore tecnico settore giovanile, Alessandro Esposito, come social media manager, Luigi Foglio in qualità di responsabile di magazzino e lo Studio Associato Biganzoli-Casiraghi in qualità di assistente legale.

Hanno assunto la carica di consigliere Roberto Colciago, Ronnie Petroni, Paolo Ruggeri, Luca Petrillo, Luca Rimondi, Marco Gontel, Luigi Foglio, Alessandro Esposito, Sergio Motta, Werter Chiccoli, Aldo Gibellini, Fulvio Alfredo Villa e Alessandro Rolandi. A sostegno della quota rosa, ottiene il tesserino di consigliere Vanda Bianchi. A cura del florido team giovanile, vengono confermati in qualità di direttori sportivi Werter Chiccoli e Maurizio Galimberti.

“Sono onorato di continuare il cammino alla guida dello Sport Club, che nonostante l’anno difficile appena trascorso, è riuscito a confermare gli impegni presi. In particolare l’evento che maggiormente ci contraddistingue, la Coppa Agostoni; che in questo 2020 ha avuto un’edizione “singolare”, ma non per questo meno importante - dichiara il presidente Lissoni -sono orgoglioso di poter dire che stiamo già lavorando per l’edizione 2021, e la riconferma della mia carica, sarà lo stimolo giusto per partire da subito con la progettazione, grazie soprattutto a tutto il nostro gruppo di lavoro e a tutti gli sponsor che continuano da anni a sostenerci”.

Per quanto riguarda il settore giovanile, fa sapere, “siamo già partiti con lo sviluppo di un nuovo progetto, per ricreare un gruppo di lavoro e per vedere di nuovo le nostre maglie coese sui campi gara. Per il settore amatoriale strada e MTB, ricordo che sono già aperti i tesseramenti 2021”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA