Calcio, serie D: Seregno imbattuto a Como, fiori per ricordare Stefano Borgonovo
Calcio Seregno a Como - foto pagina facebook Seregno Calcio

Calcio, serie D: Seregno imbattuto a Como, fiori per ricordare Stefano Borgonovo

È un buon punto quello conquistato dal Seregno a Como sul campo della capolista del girone B della serie D e nella prima uscita ufficiale del nuovo presidente Davide Erba. Salvezza diretta più vicina, ricordato Stefano Borgonovo nel giorno del suo compleanno.

È un buon punto quello conquistato dal Seregno a Como sul campo della capolista del girone B della serie D e nella prima uscita ufficiale del nuovo presidente Davide Erba. Allo stadio Sinigaglia domenica pomeriggio è finita 0-0, quinto risultato utile consecutivo per i brianzoli di mister Ardito che sono saliti a 35 punti e hanno fatto un altro passo avanti verso la salvezza diretta.

LEGGI Il Seregno calcio cambia proprietà, il presidente Erba: «Il professionismo in tre anni» - VIDEO

Una giornata ricca di emozioni: Andrea Ardito, che sul lago ha giocato (con due promozioni) e allenato, è stato accolto dagli applausi della tifoseria comasca; prima della partita Davide Erba e Carmine Castella hanno deposto un mazzo di fiori sotto la curva del Como in ricordo del compleanno di Stefano Borgonovo, nato a Giussano il 17 marzo 1964.


© RIPRODUZIONE RISERVATA