Calcio, serie D: il Seregno torna alla vittoria a Caravaggio - VIDEO
Seregno - L'esultanza azzurra dopo il rigore insaccato da Grandi (Foto by Paolo Colzani)

Calcio, serie D: il Seregno torna alla vittoria a Caravaggio - VIDEO

VIDEO - Due rigori nel secondo tempo e il Seregno torna alla vittoria espugnando il campo del Caravaggio e compiendo un passo in avanti fondamentale in chiave salvezza in serie D.

Due rigori, trasformati nella ripresa prima da Grandi e poi da Artaria, hanno permesso al Seregno di espugnare Caravaggio e di compiere un passo in avanti fondamentale in chiave salvezza in serie D. Il 2-0 finale ha premiato con merito gli azzurri, che in questo modo hanno interrotto la striscia negativa di tre sconfitte consecutive.

La contesa è stata subito emozionante. Dopo nemmeno 1’, Bonaiti dal limite ha centrato la traversa: la palla è poi rimbalzata sul terreno di gioco, con gli ospiti che hanno chiesto il gol. L’arbitro Nicolini di Brescia è stato però di avviso diverso. I brianzoli hanno pertanto dovuto aspettare fino alla metà della seconda frazione per passare. Decisivo è stato un errore in ripiegamento di Carollo, che ha innescato Grandi, chiuso a sandwich sul più bello tra Mpoub e Dominici. Il fischietto bresciano ha giudicato irregolare l’intervento del portiere, anche se dalla tribuna la scorrettezza determinante è sembrata la spinta del difensore, e concesso la massima punizione, che proprio Grandi ha trasformato. A 3’ dal termine Artaria, subentrato allo stesso Grandi, ha costretto al fallo Mpoub e si è guadagnato il secondo penalty, che ha insaccato in prima persona. In classifica, Gritti e compagni hanno ora agganciato a quota 21 il Caravaggio, con tre lunghezze di margine sulla zona playout.

Caravaggio-Seregno 0-2
Marcatori: 20’ st Grandi (S) su rigore, 42’ Artaria (S) su rigore.

Caravaggio: Dominici; Gambarini (2’ st Mangili), Mpoub, Concina; Carollo, Zanola, Lamesta, Comelli (20’ pt Bertoletti); Granillo, Personè, Perego (30’ st Sonzogni). A disp.: Mazzoli, Poliani, Pirovano, Messaggi, Tchaouna e Crotti. All.: Bolis
Seregno:
Lupu; Capelli, Mapelli, Gritti, Fautario, Pribetti; Bonaiti, La Camera (44’ st Esposito), Romeo; Fumagalli (37’ st Marchio); Grandi (37’ st Artaria). A disp.: Seveso, Signorelli, Fasoli, Borgoni, Costantino ed Ampollini. All.: Ardito

Arbitro: Nicolini di Brescia
Note:
ammoniti Romeo (S), Dominici (C), Mapelli (S), Mpoub (C) ed Artaria (S); espulsi Multineddu (ds S) al 12’ st e Bolis (all C) al 19’ st, entrambi per proteste. Recuperi: 1’, 4’ st.


© RIPRODUZIONE RISERVATA