Calcio, serie D: il Seregno torna a vincere, Como battuto al Ferruccio - VIDEO
Calcio, serie D: ll saluto dei giocatori del Seregno ai tifosi (Foto by Paolo Colzani)

Calcio, serie D: il Seregno torna a vincere, Como battuto al Ferruccio - VIDEO

VIDEO - Il Seregno vince 2-0 contro il favorito Como nel debutto in panchina del nuovo mister Roberto Bonazzi chiamato a sostituire Matteo Andreoletti. Prima vittoria dopo quasi tre mesi e replica del successo già conquistato all’andata in trasferta.

Miglior debutto per Roberto Bonazzi sulla panchina del Seregno non avrebbe potuto esserci. Allo stadio Ferruccio, Davide Rossi e compagni hanno superato 2-0 il Como, secondo in classifica e considerato il grande favorito nella corsa alla promozione in serie C nel girone A del campionato di serie D, replicando così il successo già ottenuto in ottobre al Sinigaglia e tornando a conquistare i tre punti a distanza di quasi tre mesi dall’ultimo exploit, quello firmato in novembre sempre tra le mura amiche contro il Castellazzo Bormida.

Le battute di arresto degli alessandrini e del Derthona hanno permesso ai brianzoli di ampliare il loro margine di vantaggio sulle ultime due posizioni della graduatoria e di accorciare la zona playout, dove ora è precipitata suo malgrado un’altra nobile decaduta come il Varese. Il match ha svoltato nella ripresa, quando al 19’ l’arbitro Claudio Panettella di Bari, che appena 2’ aveva fatto gridare di rabbia i padroni di casa, non concedendo il rigore a seguito di un tocco con il braccio nell’area ospite di Fabio Adobati, ha espulso Ciro Loreto, sulla scorta di un suo fallaccio da dietro su Matteo Cannizzaro.

In superiorità numerica, i seregnesi hanno rotto il ghiaccio al 35’ con Alessandro Capelli, che ha approfittato di un errore in fase di rinvio dell’esperto Davide Sentinelli ed infilato con un rasoterra. Al 39’, su un corner di Davide Rossi, Matteo Barzotti, alla prima al Ferruccio dopo il suo divorzio dal Monza, ha raddoppiato di testa.

Nel prossimo turno, gli azzurri sono attesi dalla trasferta sul campo della Varesina, che dovrebbe essere anticipata a sabato 17, vista la successiva giornata infrasettimanale che li opporrà in casa al Derthona. L’ufficialità è attesa in settimana.

Seregno-Como 2-0
Marcatori: 35’ st Capelli (S), 39’ Barzotti (S).

Seregno: Sangalli; Ronchi, Ondei, Mara, Gritti, Acquistapace (18’ st Cannizzaro); Esposito (27’ st Grandi), Rossi, Caon (18’ st Capelli); Artaria, Barzotti (44’ st Iori). A disp.: Lupu, Borlina, Pribetti, Cavalcante e Gambino. All.: Bonazzi.

Como: Gozzi; Anelli (10’ st Gabrielloni), Sentinelli, Adobati; Loreto, Fusi (1’ st Cicconi), Buono (20’ pt Bova), Gentile, De Nuzzo (14’ st Di Jenno); Meloni (31 st Camarlinghi), Gobbi. A disp.: Deiana, Manti, D’Aiello e Zukic. All.: Andreucci.

Arbitro: Panettella di Bari.

Note: ammoniti Anelli (C), Camarlinghi (C) e Bova (C); espulso Loreto (C) al 19’ st per fallo da tergo su Cannizzaro. Calci d’angolo: 5-2 per il Seregno: Recuperi: 1’ pt, 3’ st.

© RIPRODUZIONE RISERVATA