Calcio, la Fiammamonza  promossa in  serie B femminile
Monza FiammaMonza calcio femminile Luca Cantalupo con Carlo Milva (Foto by Fabrizio Radaelli)

Calcio, la Fiammamonza promossa in serie B femminile

Una festa per due. Infatti, alla sfilata di lunedì sera dedicata al Monza promosso in Lega Pro, prenderà parte anche la Fiammamonza, a sua volta protagonista dell’approdo in serie B grazie alla vittoria nello spareggio con l’Olimpia Paitone.

Una festa per due. Infatti, alla sfilata di lunedì sera dedicata al Monza che ha appena conquistato la promozione in Lega Pro, prenderà parte anche la Fiammamonza, a sua volta protagonista dell’approdo in serie B. Lo stadio Sada, capolinea dei festeggiamenti, è del resto l’impianto di casa delle ragazze in biancorosso. Che, battendo domenica per 3 a 2 l’Olimpia Paitone in uno spareggio senza appello, hanno centrato la promozione nella cadetteria, obiettivo sfuggito tra molti rimpianti nelle due precedenti annate.

Monza,  Benedetta Glionna della Fiammamonza

Monza, Benedetta Glionna della Fiammamonza
(Foto by Fabrizio Radaelli)

Questa volta, invece, la formazione allenata da Luca Cantalupo, al debutto come allenatore della prima squadra, si è dimostrata più forte della concorrenza. Anche dell’Olimpia Paitone, che pure aveva totalizzato 81 punti (sui 90 disponibili) come la Fiamma. A fare la differenza nello spareggio di Grumello del Monte sono state le gemelle del gol Benedetta Glionna e Sofia Cantore, autrici domenica, rispettivamente, di una doppietta e di un gol. Entrambe giocano nella nazionale Under 19.

«Non penso – ammette il presidente Carlo Milva – che ci possano essere dubbi sulla legittimità della nostra promozione. Abbiamo commesso un paio di passi falsi, ma abbiamo dimostrato di essere la squadra più forte, capace di giocare il miglior calcio. La Fiamma è rinata quattro anni fa con l’intervento della Juvenilia».


© RIPRODUZIONE RISERVATA