Giovedì 02 Maggio 2013

Calcio, il Monza è stato venduto

L’annuncio di Armstrong-Emery

Calcio Monza, Anthony Armstrong Emery nella foto su Facebook

Tra i molti si mormora e gli altrettanti si dice, è arrivato anche il comunicato ufficiale: mr Anthony Armstrong Emery ha comprato l’Ac Monza Brianza 1912. L’operazione, già circolata nelle ultime settimane, è stata messa nero su bianco con la fine di aprile sul sito ufficiale di EcoHouse Group, la società dell’imprenditore anglo-brasiliano (vai al sito).

In un comunicato intitolato “Il nuovo stadio del Natal”, che aggiorna sui lavori in corso nell’impianto che ospiterà anche alcune partite dei Mondiali 2014 in Brasile, le ultime righe sono dedicate alla società biancorossa: “Intanto - si legge - Anthony Armstrong Emery ha comprato il club italiano Ac Monza Brianza 1912, che ha sede a Monza, in Lombardia. Clarence Seedorf ne è co-proprietario”.

“Fondato nel 1912 – continua – Monza gioca in Lega Pro Prima Divisione e al momento è in corsa per la promozione ai play off”. Prima divisione, un auspicio o vede lontano?

“Grande entusiasmo è stato creato da una foto postata su Facebook di Mr Armstrong Emery con la sciarpa del Monza”, conclude (leggi la notizia).

Nel resto del comunicato anche la notizia di una scuola calcio che sta nascendo, sotto la supervisione di Clarence Seedorf.

Appuntamento al 12 maggio quando, secondo quanto annunciato, il nuovo proprietario-presidente dovrebbe presentarsi allo stadio Brianteo.

Redazione online

© riproduzione riservata