Yoga, cosmesi naturale e “Mente in forma” con i corsi online gratuiti proposti dal comune di Lissone
Il comune di Lissone propone anche un corso online di yoga

Yoga, cosmesi naturale e “Mente in forma” con i corsi online gratuiti proposti dal comune di Lissone

Fanno parte de “Il Sapere non ha età - Conoscenza, abilità e competenze durante tutto l’arco della vita”, programma formativo 2020-2021 per favorire lo sviluppo di nuove competenze e sostenere un’offerta formativa per gli adulti .

Lezioni di yoga e di benessere, ma anche un laboratorio di cosmesi naturale e di prevenzione all’invecchiamento cognitivo per mantenere la “Mente in Forma”, fino al corso base e avanzato per imparare a esprimersi con la lingua dei segni. Rigorosamente online.

Sono alcuni dei corsi per l’anno 2020/2021 de “Il Sapere non ha età - Conoscenza, abilità e competenze durante tutto l’arco della vita”, il piano di attività di formazione organizzato dall’amministrazione comunale di Lissone per favorire lo sviluppo di nuove competenze e sostenere un’offerta formativa per gli adulti che quest’anno diventa gratuita e fruibile online.

Per il 2021, “Il Sapere non ha età” è organizzato dal Comune in collaborazione con due associazioni del territorio, Athéna e Aral, e in sinergia con l’attività del Cpia- Centro Provinciale Istruzione Adulti di Monza e Brianza per quanto concerne i corsi di alfabetizzazione della lingua italiana. Sarà sufficiente avere a disposizione un pc, un tablet o uno smartphone ed essere dotati di una connessione internet per fruire delle lezioni dei corsi d’interesse e non è previsto il versamento di alcuna quota per partecipare.

Tra le proposte rientra il corso “Mente in Forma” a cura di Aral Onlus, in partenza a fine marzo e fino a luglio: ogni venerdì pomeriggio due ore di lezione (14:30-16:30) per un totale di 15 incontri online collettivi e 2 incontri singoli dedicati ad ogni corsista. Il corso nello specifico è rivolto a persone di età prossima o superiore ai 60 anni. In caso di domande eccedenti i 16 posti disponibili sarà data priorità ai cittadini residenti a Lissone rispetto ai non residenti.

Un ampio ventaglio formativo è fornito dall’associazione Athéna, con un programma pomeridiano, da lunedì a giovedì, che si estende da inizio aprile a fine giugno. Proposti corsi di yoga, Il Cammino del Benessere, Beauty-lab con olii essenziali, Benessere attraverso le erbe aromatiche, chakra, pietre, colori, Percorso di avvicinamento alla Lingua Italiana dei segni livello base e avanzato. Ogni lezione dura 120 minuti, per un monte complessivo di 20 ore in 10 incontri online.

Oltre ai corsi organizzati in collaborazione con le associazioni di Lissone, per l’anno formativo 2020-2021 sono riproposti e già attivati, anche in questo caso in modalità a distanza, i corsi per adulti di alfabetizzazione di lingua italiana realizzati in collaborazione con il Cpia- Centro Provinciale Istruzione Adulti di Monza e Brianza. Sono sette i corsi attivati per la sede di Lissone per favorire, soprattutto fra persone di origine straniera, l’apprendimento della lingua italiana, dal livello base (A1-A2) al livello intermedio (B1-B2), attraverso un’articolazione in lezioni bisettimanali in orario pomeridiano e serale.

Le iscrizioni saranno aperte a partire da marzo, per poi proseguire sino all’inizio del mese di aprile quando si apriranno ufficialmente i corsi.

Le iscrizioni potranno essere effettuate compilando l’apposito modulo tramite lo Sportello telematico presente sul sito internet del Comune di Lissone o inviando lo stesso all’indirizzo email [email protected]; solo eccezionalmente, con consegna a mano, previo appuntamento, presso l’ufficio Servizi Educativi e Politiche Giovanili che resta a disposizione per ulteriori informazioni ai numeri 039 7397.333 / 257 (lunedì e mercoledì 8.30-13.30/14.30-18.00, martedì, giovedì e venerdì 8.30-13.30).

Per informazioni sui corsi organizzati in collaborazione con il Cpia è necessario collegarsi al sito web www.cpia.edu.it oppure è possibile rivolgersi al Comune di Lissone per assistenza alla compilazione delle iscrizioni e per la registrazione. Per i corsi di italiano il Cpia richiede un contributo di 20 euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA