Verano Brianza: investe la madre in retromarcia, donna grave al San Gerardo
Monza vigili del fuoco ospedale San Gerardo (Foto by Edoardo Terraneo)

Verano Brianza: investe la madre in retromarcia, donna grave al San Gerardo

Inavvertitamente nel fare manovra col suo furgone ha investito la madre, che ora si trova ricoverata all’ospedale San Gerardo di Monza per trauma cranico e le diverse fratture riportate. È successo a Verano Brianza.

Inavvertitamente nel fare manovra col suo furgone ha investito la madre, che ora si trova ricoverata all’ospedale San Gerardo di Monza per trauma cranico e le diverse fratture riportate. È successo a Verano Brianza, nella mattina di mercoledì 19 giugno. Protagonista un uomo di 35 anni, idraulico.

A quell’ora l’artigiano stava uscendo dal cancello di casa quando è sopraggiunta improvvisamente la madre, con cui vive, una donna di 79 anni. Lui non si è accorto della presenza della donna, ha ingranato tranquillamente la retromarci e purtroppo l’ha investita. La conseguente chiamata al centralino del 112 ha portato in posto in pochi minuti diversi mezzi di soccorso dall’automedica, a un’ambulanza della Croce Bianca sino ai carabinieri della compagnia di Seregno, che si sono occupati dei rilievi del caso e dell’esatta ricostruzione della dinamica del sinistro.

Le condizioni dell’anziana sono apparse da subito gravi agli occhi del personale sanitario intervenuto. I traumi riportati sono stati diversi e importanti imputabili anche all’età avanzata della donna. Caricata in ambulanza,è stata trasportata all’ospedale San Gerardo di Monza, dove si trova tuttora ricoverata sotto stretta osservazione dei medici del nosocomio per trauma cranico e fratture multiple, ma fortunatamente non è in pericolo di vita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA