Vent’anni di Brianza per il cuore: una domenica speciale al parco di Monza
Monza Brianza per il cuore addestramento uso defibrillatore (Foto by Fabrizio Radaelli)

Vent’anni di Brianza per il cuore: una domenica speciale al parco di Monza

Per i suoi primi vent’anni l’associazione Brianza per il cuore regala alla città di Monza una giornata speciale, tutta dedicata alla cura e alla prevenzione. Domenica 27 settembre alla cascina San Fedele si corre la Brianza per il cuore run, tra isole della salute e stand per i più piccoli.

Per i suoi primi vent’anni l’associazione Brianza per il cuore regala alla città di Monza una giornata speciale, tutta dedicata alla cura e alla prevenzione. La Cascina san Fedele farà da sfondo al fittissimo calendario di eventi e attività che scandiranno la Giornata mondiale del cuore, in programma per domenica 27 settembre.

Si inizia all’insegna dello sport e del movimento, e non poteva essere altrimenti. Alle 10, infatti, partirà il Brianza per il cuore run: due percorsi da 5 e da 10 chilometri per corridori alle prime armi e runner esperti. Una corsa non competitiva organizzata in collaborazione con Monza marathon team. Chi non ama sudare potrà approfittare, sempre durante la mattinata, della presenza di personale medico e sanitario per eseguire gratuitamente esami di controllo: dalla glicemia al colesterolo, dal controllo della circonferenza addominale all’elettrocardiogramma a campione, e un colloquio personale con un medico che controllerà i valori degli esami eseguiti.
Spazio anche ai più piccoli nella giornata di festa di Brianza per il cuore. Per tutto il giorno nel prato intorno alla Cascina san Fedele si esibiranno i Vigili del fuoco con dimostrazioni di abilità e salvataggio, e poi ancora i percorsi educativi sul funzionamento del corpo umano e sulla circolazione sanguigna.

Tanti gli stand che si potranno visitare nel cortile esterno alla cascina durante il pomeriggio, che sarà interamente dedicato alla prevenzione: dal nutrizionista che darà consigli sulla dieta e proporrà ricette gustose per portare a tavola lo stile di vita cardioprotetto allo stand antifumo e poi quello sulla prevenzione dell’ictus e lo stand dedicato all’attività motoria che fornirà valutazioni atletico – sportive.

Una giornata all’insegna della salute ma anche una festa per le famiglie nella splendida cornice del parco. Sarà possibile anche usufruire di prezzi speciali per acquistare il pranzo nelle strutture che si trovano accanto alla Cascina san Fedele.

Sempre nel pomeriggio si svolgeranno diversi incontri con i medici del San Gerardo. Sei i temi proposti, ripetuti in due sessioni gratuite e aperte a tutti, alle 14 e alle 18. Cardiochirurghi, rianimatori e neurologi saranno a disposizione per rispondere a dubbi e domande.

Una festa per Monza e un’occasione in più per raccontare il lavoro svolto da Brianza per il cuore e le sfide ancora aperte. Durante tutta la giornata verranno anche raccolti fondi da destinare all’acquisto di un massaggiatore automatico Lucas, in grado di continuare a praticare il massaggio cardiaco da casa e fino all’arrivo in ospedale. Tutti i dettagli della giornata su brianzaperilcuore.org.


© RIPRODUZIONE RISERVATA