Vaccini Covid, l’assessore lombardo Moratti come i prof di Monza: “Profilassi ai docenti subito”
Letizia Moratti (Foto by Fabrizio Radaelli)

Vaccini Covid, l’assessore lombardo Moratti come i prof di Monza: “Profilassi ai docenti subito”

Il nuovo assessore al Welfare della Lombardia, Letizia Moratti, è d’accordo con i prof di Monza che hanno aperto la petizione per il vaccino Covid immediato in fase 1 anche ai docenti regionali. Che intanto ha raccolto 8mila adesioni.

Subito il vaccino Pfizer anche ai docenti della Lombardia. E con loro anche il personale non docente, e magari anche gli universitari del secondo triennio di medicina. Lo chiede il nuovo assessore al Welfare regionale, Letizia Moratti, scrive il Corriere della Sera, in una lettera inviata al commissario straordinario per l’attuazione e il coordinamento per l’emergenza epidemiologica Covid, Domenico Arcuri. E, scrive sempre il Corsera, fatta salva la situazione degli universitari, Arcuri avrebbe aperto la porta alla proposta.

LEGGI la petizione dei prof di Monza

Tutto da confermare, ma la richiesta di Moratti è in linea con la proposta formulata da alcuni docenti di Monza nelle scorse settimane e trasformata in una petizione online partita dal liceo Zucchi, che nel pomeriggio di lunedì 18 gennaio ha superato le 8mila adesioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA